Tu sei qui: Home / Portale Informazioni / Ufficio Stampa / Addetto Stampa / RIUNIONE OPERATIVA PER L'EROGAZIONE IDRICA

RIUNIONE OPERATIVA PER L'EROGAZIONE IDRICA

Il calendario, con le giornate di erogazione

L’erogazione idrica in Città è stata al centro di un incontro operativo svoltosi al Palazzo di Città tra il Segretario generale del Comune Antonella Marascia, il dirigente del settore tecnico Nicola Sardo ed il geometra Filippo Bentivegna, tecnico comunale incaricato di coordinare l’erogazione idrica.

Nel corso dell’incontro è stato fatto il punto sull’erogazione idrica che, in attesa degli interventi di ammodernamento della rete idrica comunale, ha dovuto fare i conti in questi mesi con una serie di guasti agli impianti e di sostituzione di cavi elettrici rubati dai punti di erogazione: problemi affrontati e risolti con solerzia dall’Amministrazione intervenuta su direttiva dell'Assessore ai Lavori Pubblici Silvano Bonanno.

Tra le azioni in atto si segnalano: la sostituzione di cavi di rame degli impianti con cavi in alluminio; è in fase di installazione un sistema di Allarme/Alert che in tempo reale segnala criticità agli impianti; è già predisposto un progetto di videosorveglianza e sono in programma una serie di interventi per il potenziamento dell’erogazione idrica. Tra questi: il raddoppio della linea idrica che conduce l’acqua dai pozzi di San Nicola a Mazara Est (zona via Castelvetrano); la realizzazione di una nuova linea idrica nella via dell’Agave (parallela della via Salemi alta alle spalle del Pastificio Poiatti) che consentirà di servire la zona; la realizzazione di una nuova linea idrica nella via Arabia Saudita (zona via Don Primo Mazzolari).

Al momento l’erogazione idrica in Città è garantita secondo il seguente calendario:

Centro Città (tramite condotta principale della Casa dell’Acqua alimentata da: 20% pozzo Ramisella 3 e 80% pozzi Fiumara) - Martedì, Giovedì, Sabato e Domenica, dalla tarda mattinata, fino alla mattina dei giorni successivi. Da Piazza Madonna del Paradiso verso mare ivi comprese strade ad EST e ad OVEST della stessa piazza Madonna del Paradiso, dalla via Roma verso zona Makara, dalla via Salemi fino all’altezza dell’ospedale ivi comprese le vie alle spalle dell’ospedale (via Marconi, via Milano, via Firenze ect.), via Pacinotti, via Toniolo e strade limitrofe.

Zona alta della CittàLunedì, Mercoledì, Venerdì, dalla tarda mattinata, fino alla mattina dei giorni successivi. (tramite condotta principale della Casa dell’Acqua, chiudendo la saracinesca di piazza Madonna del Paradiso), da piazza Madonna del Paradiso verso Nord, via Marsala e traverse, via padre Giacomo Cusmano e traverse, Piazza Macello fino alla Casa dell’Acqua e zona limitrofa.

Zona Makara alta e bassatutti i giorni escluso il Lunedì fino alla tarda mattinata di Martedì (tramite condotta principale proveniente dalla vasca di Malerba, alimentata dai pozzi di S. Miceli).

Via Marsala Alta (all’altezza della statale 115): Lunedì e Martedì, alimentata dalla condotta zona Makara.

Via Salemi alta (case agricole e cooperative e dintorni), tutti i giornivia dell’Agave (parallela via Salemi alta): Sabato, Domenica, Lunedì (tramite condotta del serbatoio del mattatoio, rifornito dalla centrale Casa dell’Acqua).

Circonvallazione, dal Pastificio Poiatti, dietro e traverse limitrofe: Martedì, Mercoledì , Giovedì,, Venerdì, (tramite condotta del serbatoio del mattatoio, rifornito dalla centrale Casa dell’Acqua).

Circonvallazione fino alla via Val Demone, via Matilde Serao e traverse, Viale Africa e traverse, via Castelvetrano e traverse, via Val di Mazara, Val di Noto, Val Demone e traverse, C/da Bocca Arena fino alla via Treviso: Martedì, Mercoledì, Giovedì, Sabato, Domenica (tramite condotta principale proveniente dalla centrale S. Nicola di via Treviso).

Via Don Primo Mazzolari e tutte le traverse a scendere, da via Val di Noto, via Brennero, via Don Milani ecc., parte intermedia di via Salemi e traverse, strade a Nord della via Potenza, (via Viareggio, Mantova ecc.), strade alle spalle dell’Ospedale , (via Marconi , via Milano ecc.): tutti i giorni.

Mazara due e Borgata Costieratutti i giorni (pozzi S. Miceli).

Santa Mariatutti i giorni dalle ore 20,00 alle 9,00, Pozzo Mennolito

Zona Trasmazzaro, dal fiume Mazaro fino a Capo Feto: tutti i giorni tranne le intere mattinate di Lunedì, Mercoledì e Venerdì, quando l’erogazione è ritardata al pomeriggio, in quanto viene effettuata la procedura di miscelazione.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Manutenzione Idrica del 3° settore comunale ubicato presso il Palazzo Cavalieri di Malta di via Carmine, telefono: 0923671511.

 

Mazara del Vallo, 07 novembre 2017