Tu sei qui: Home / Portale Informazioni / Ufficio Stampa / Addetto Stampa / AL VIA LE PROVE SCRITTE E PRATICHE PER LA STABILIZZAZIONE DEL PERSONALE PRECARIO

AL VIA LE PROVE SCRITTE E PRATICHE PER LA STABILIZZAZIONE DEL PERSONALE PRECARIO

172 i precari interessati. In corso procedure di mobilità per ulteriori 11 figure professionali

“La nostra Amministrazione prosegue l’intenso lavoro che porterà da qui a breve a dare finalmente stabilità ai precari storici del nostro Ente e ad avviare quel ricambio generazionale necessario per il buon funzionamento della macchina amministrativa anche attraverso l’avvio di assunzioni in mobilità di ulteriori figure professionali”.

Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo on. Nicola Cristaldi, annunciando che dalla prossima settimana saranno avviate le prove scritte e pratiche dei concorsi riservati per la stabilizzazione a tempo indeterminato dei precari storici.

“Una nostra nota di richiesta – ha dichiarato il dirigente del settore Personale Maria Stella Marino – è stata confermata dalla circolare n. 16042 del 5 novembre diffusa a tutti i comuni interessati dalle stabilizzazioni, con la quale l’Assessorato regionale alle Autonomie Locali garantisce l’impegno finanziario di contribuire per tutta la durata della vita lavorativa al pagamento della retribuzione di ogni precario, erogando agli Enti locali lo stesso contributo finanziario tuttora garantito. Nessun dubbio quindi sulla copertura finanziaria della stabilizzazione, le cui procedure sono state già avviate e proseguono con la realizzazione delle prove pratiche per le categorie A e B e delle prove scritte e orali per le categorie C e D”.

Sono stati pubblicati nel portale istituzionale e sono consultabili nella sezione “Amministrazione Trasparente” “Bandi di concorso” gli atti relativi alle graduatorie in base alla valutazione dei titoli ed alla convocazione delle prove pratiche e scritte.

In totale sono 172 i precari storici dell’Ente interessati alle procedure di stabilizzazione a tempo indeterminato part time: di questi due istruttori direttivi tecnici categoria D saranno assunti tramite scorrimento di graduatoria di una precedente procedura di stabilizzazione effettuata nel 2015, mentre le nuove procedure di stabilizzazione riguardano:

16 Agenti di Polizia Municipale categoria C part time, di cui 4 a 24 ore settimanali e 12 a 18 ore settimanali (convocazione prova scritta 12 novembre ore 15 – Palazzo della Legalità di via Giotto);

5 istruttori informatici categoria C part time 18 ore settimanali (convocazione prova scritta 13 novembre ore 8 – Palazzo della Legalità via Giotto);

14 Istruttori tecnici categoria C part time, di cui 9 a 24 ore settimanali e 5 a 18 ore settimanali (convocazione prova scritta 15 novembre ore 9 ex Carcere “Civic Center” corso Vittorio Veneto);

1 Operatore generico categoria A part time 24 ore settimanali (convocazione prova pratica di idoneità 15 novembre Palazzo della Legalità di via Giotto);

39 Istruttori amministrativo-contabili categoria C part time di cui 16 a 24 ore settimanali e 23 a 18 ore settimanali (convocazione prova scritta 16 novembre ore 15 Auditorium Mario Caruso via Bagno);

59 Esecutori operativi specializzati categoria b1 part time, di cui 40 a 24 ore settimanali e 19 a 20 ore settimanali (convocazione prova pratica 22 novembre ore 15 Aula Informatica Istituto d’Istruzione Superiore Francesco Ferrara via San Pio da Pietralcina);

8 Esecutori tecnici specializzati categoria b1 part-time, di cui 6 a 24 ore settimanali e 2 a 20 ore settimanali (convocazione prova pratica di idoneità 29 novembre ore 9 Palazzetto dello Sport di contrada Affacciata);

28 Operatori Tecnici categoria A  part time 21 ore settimanali (si è in attesa di convocazione prova pratica di idoneità).

Per quanto riguarda i concorsi ordinari per l’assunzione dall’esterno, per il 2018 riguarda 11 figure professionali per le quali sono in corso le procedure di mobilità: 2 istruttori direttivi amministrativi contabili categoria D1; 1 ingegnere categoria D1; 1 istruttore direttivo specialista di vigilanza categoria D1; 1 istruttore tecnico categoria C; 2 istruttori amministrativo contabile categoria C; 2 agenti di Polizia Municipale categoria C; 1 esecutore tecnico specializzato categoria B1; 1 collaboratore tecnico con mansioni di autista scuolabus categoria B3.

E’ inoltre in corso di svolgimento il concorso per il dirigente della Polizia Municipale.

Mazara del Vallo, 08 novembre 2018