Tu sei qui: Home / News

Notizie

Notizie del sito

UN PIANO STRAORDINARIO DI INTERVENTI SUL QUARTIERE DI MAZARA DUE

Lo ha deciso il Sindaco Cristaldi nel corso di un’apposita riunione intersettoriale

Predisposto un piano straordinario di interventi sul quartiere di Mazara Due. E' stato deciso in un'apposita riunione convocata dal Sindaco on. Nicola Cristaldi, che dichiara: "il nostro intervento è doveroso ma mi auguro che i cittadini della zona vigileranno sul quartiere affiancando l'azione delle forze dell'ordine e della Polizia Municipale in quanto abbiamo motivo di ritenere fondamentale la funzione degli abitanti del luogo al mantenimento civile del quartiere".

I particolari dell’intervento sono spiegati nel dettaglio dall’Assessore ai Servizi alla Città Nino Zizzo. “Si procederà – spiega Zizzo - ad un intervento di disinfestazione e di derattizzazione dell’intero quartiere. Sarà inoltre ripristinata l'illuminazione in quella parte dove questa è stata interrotta a causa dei furto dei fili della corrente e si potenzierà quella esistente ma al momento insufficiente. Sarà intensificata – conclude Zizzo - l'azione di diserbatura già in atto e si procederà alla posa di piante nelle aiuole”.

Il piano dell’Amministrazione Comunale mira inoltre ad uno sviluppo commerciale nella zona. “Saranno ristrutturati gli edifici destinati ad attività commerciali di proprietà comunale – sottolinea l’Assessore comunale al Commercio Franco Ditta - per assegnarli a chi ne farà richiesta per la collocazione di piccole attività imprenditoriali”.

“Il piano straordinario di interventi sul quartiere Mazara Due fortemente voluto dal nostro Sindaco – osserva l’Assessore alle Politiche Sociali Riccardo La Rosa – sarà utile anche per garantire maggiore legalità in una zona tra le più a rischio del nostro territorio. Naturalmente – conclude La Rosa – insieme al piano straordinario di interventi, attueremo una serie di interventi di carattere sociale che già abbiamo avviato e che cercheremo di incrementare compatibilmente con le risorse a disposizione”.

Mazara del Vallo,19 Aprile 2012

 

PISU e PIST

Sono 4.213.182,00 euro i fondi già ottenuti dall’Amministrazione Cristaldi

 

Sono 5 i progetti per i quali la Città di Mazara del Vallo ha già ottenuto i finanziamenti nell’ambito della progettualità Pisu – Pist. A sottoscrivere l’accordo per i fondi del Programma Operativo FERS 2007-2013 con il Governatore della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, è stato il vice Sindaco, Giovanni Quinci, su delega del Sindaco della Città on.le Nicola Cristaldi.

Gli interventi già finanziati, nell’ambito della progettualità Pisu – Pist della coalizione ‘Orizzonte Mediterraneo’ della quale fanno parte Marsala e Mazara del Vallo, sono nello specifico: la Ristrutturazione del complesso immobiliare ‘San Carlo Borromeo’, da adibire a Centro di accoglienza per minori stranieri non accompagnati; la ristrutturazione di un immobile da destinare a Centro socio-assistenziale di rappresentanza denominato ‘Casa Tunisia’; interventi di infrastrutturazione informatica SITR; il Piano Urbano per la Mobilità e Zero Barriere, destinato al locale sistema socio-economico e del lavoro,  in particolare alla popolazione maggiormente emarginata ed in difficoltà.

L’importo complessivo degli interventi ammonta a 4.213.182 di euro.

Sono già stati ultimati i lavori di ristrutturazione dell’immobile da destinare a ‘Casa Tunisia’ che a breve aprirà i battenti, cosi come sono già terminati gli interventi di ammodernamento informatico sul Sistema Informativo Territoriale, che permette ai cittadini di consultare, attraverso la rete informatica, le cartografie del territorio mazarese, aggiornate in tempo reale. Per i lavori di ristrutturazione del complesso immobiliare ‘San Carlo Borromeo’, dopo l’espletamento della gara d’appalto e la relativa aggiudicazione si attende la stipula del contratto per l’inizio dei lavori. Sono in corso di espletamento, invece, le procedure per la realizzazione del PUM e Zero Barriere. 

Oltre ai progetti già finanziati e realizzati la Città di Mazara del Vallo ha presentato ulteriori progetti per i quali è in attesa dei decreti di finanziamento.

Mazara del Vallo, 19 Aprile 2012

RIQUALIFICAZIONE URBANA, SICUREZZA, LEGALITA'

IL 23 APRILE CONVEGNO ALL'AULA CONSILIARE

“Riqualificazione Urbana, Sicurezza, Legalità. Dalle scelte amministrative alle ricadute sociali": questo il tema del convegno che si terrà lunedì 23 Aprile alle ore 10,00 nell’aula Consiliare di Mazara del Vallo.
Introdurrà i lavori il Sindaco di Mazara del Vallo on.le Nicola Cristaldi, autore del progetto di riqualificazione dell’antica Casbah di Mazara che ha riscattato dall’annoso degrado il centro storico mazarese. Previsto poi l’intervento del dott. Marco Strano, criminologo e psicologo della Polizia di Stato, nonché Dirigente Nazionale UGL Polizia. Nella qualità di criminologo, interverrà anche il dr. Riccardo La Rosa, assessore comunale alle Politiche Sociali, Pubblica Istruzione, Trasparenza e Legalità della Città di Mazara.
Il convegno è realizzato dall’Amministrazione Comunale di Mazara del Vallo, in collaborazione con l’I.T.C. “Montale” nell’ambito del progetto “Giornalismo e Legalità” al quale ha compartecipato l’Associazione Antiracket di Mazara “Io non pago il pizzo e tu?”.
I colleghi della stampa sono invitati a partecipare


Mazara del Vallo, 18 Aprile 2012

SI E’ INSEDIATO IL NEO DIRIGENTE DEL SETTORE “SERVIZI CULTURALI E ALLA PERSONA”

E’ il dr. Alberto Ditta
SI E’ INSEDIATO IL NEO DIRIGENTE DEL SETTORE “SERVIZI CULTURALI E ALLA PERSONA”

Cristaldi e Ditta

Si è insediato oggi il nuovo Dirigente del IV Settore Comunale “Servizi Culturali e alla Persona” dr. Alberto Ditta.

44 anni, mazarese, laureato in Economia e Commercio, il dr. Ditta vanta un’esperienza decennale come dirigente della AgriturPesca con sede a Trapani, società ad intera partecipazione pubblica (socio unico la Provincia Regionale di Trapani) ed un prestigioso curriculum con particolare riguardo ai servizi culturali e turistici ed allo sviluppo locale, aree strategiche attinenti al programma dell’amministrazione.

L’incarico conferito dal Sindaco Cristaldi, a seguito di un avviso pubblico al quale hanno partecipato 23 candidati,  ha la durata di un anno, con possibilità di proroga sino al termine del mandato sindacale.

“Sono onorato di ricoprire questo delicato incarico – dichiara il neo dirigente – consapevole del momento storico che ci impone di seguire con particolare attenzione le fasce sociali meno abbienti e con maggiori difficoltà, in linea con gli indirizzi politici ed amministrativi dell’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco on.le Nicola Cristaldi”.

In particolare, il settore diretto dal dr. Alberto Ditta comprende i Servizi delle Politiche Sociali, Pubblica Istruzione, Cultura, Sport e Turismo.

Nella foto il Sindaco Cristaldi con il neo Dirigente Ditta, nel corso di una prima riunione operativa

 

Mazara del Vallo, 16 Aprile 2012

AL VIA LA SETTIMANA DELLA CULTURA

Incontro-convegno "Mazara del Vallo: Itinerari Sensoriali, Fenomenici ed Integrati"

Con l’incontro-convegno dal tema: “Mazara del Vallo: Itinerari Sensoriali, Fenomenici ed Integrati”, in corso di svolgimento presso la sala La Bruna del Collegio dei Gesuiti,  si è aperta questa mattina a Mazara del Vallo la XIV Settimana della Cultura promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, alla quale aderisce il Dipartimento dei Beni culturali e dell'Identità siciliana e che prevede, da oggi sino al 22 aprile l’apertura gratuita al pubblico di gallerie, aree archeologiche, biblioteche regionali e musei, quindi anche del Museo del Satiro. Tra gli eventi in programma anche mostre, visite guidate e conferenze.
In questo ambito, l’Amministrazione Comunale di Mazara guidata dal Sindaco on.le Nicola Cristaldi patrocina gli eventi promossi dall’Associazione Culturale CoolTour Land e realizza alcune iniziative in collaborazione con il Museo del Satiro. Al convegno di questa mattina, aperto con il saluto del Vice Sindaco Giovanni Quinci e coordinato dalla Presidente di CoolTour Land, arch. Maria Luigia Dia, hanno partecipato nella qualità di relatori: la prof.ssa Rita Cedrini, docente di Antropologia Culturale dell’Università degli Studi di Palermo; l’arch. Carmelo Sebbio, cultore in Antropologia degli Artefatti dell’Università degli Studi di Palermo; l’arch. Liliana Ingenito, responsabile dell’Ufficio Pro Loco di Mazara del Vallo; l’arch. Maurizio Tosco, responsabile del Dipartimento del Turismo Sensoriale Integrato della CoolTour Land. Hanno partecipato inoltre all’incontro dirigenti scolastici degli Istituti Primari e Secondari di Mazara del Vallo, che collaborano all’iniziativa.
Oltre all’incontro di questa mattina, previsto per oggi, dalle ore 16,30 alle 18,30 “Favole a merenda” presso la libreria Lettera 22 di via Garibaldi.

Per tutta la Settimana della Cultura è prevista inoltre una serie di percorsi tematici destagionalizzati che si snoderanno nelle strade, chiese, architetture monumentali, musei, vicoli e giardini della nostra Città per terminare con una degustazione guidata di prodotti enogastronomici del territorio (Itinerari dell'Acqua, della leggenda, della fede, della teatralità barocca, del mito).
A partire da lunedì 16 aprile gli allievi dell'Istituto "Adria" con l'ausilio di audio-guide in 4 lingue (italiano, inglese, francese e arabo) faranno da Ciceroni per visite guidate (ore 9-13 sino al 21 aprile).

Sono due, infine, i momenti musicali, entrambi in programma nel pomeriggio di sabato 21 aprile alle ore 18: un concerto dell’Ensamble vocale-strumentale Musica Riservata diretta dal Maestro Andrea Fossati, al Museo del Satiro, organizzato dal Museo “Pepoli” in collaborazione con il Comune: saranno eseguiti brani sacri e profani del repertorio rinascimentale e del primo barocco. In contemporanea nell’aula consiliare è previsto uno spettacolo di canti popolari a cura del gruppo “Li jorna di li Sdirri”, che rientra nelle manifestazioni CoolTour Land.

Per info sugli itinerari sensoriali CoolTour Land tel. 3471357848.

LA LEGALITA' COME FATTORE DI SVILUPPO

I beni confiscati alla mafia diventano "Cose Nostre"

Alla presenza degli studenti dei corsi di giornalismo organizzati dall’Istituto tecnico “Montale” e dell’Istituto comprensivo “Borsellino” di Mazara, questa mattina al Museo della Legalità si è svolto il seminario di studi dal tema: “La Legalità come fattore di sviluppo. I beni confiscati alla mafia diventano ‘Cose Nostre’”:
Il seminario, moderato dall’addetto stampa comunale Ettore Bruno, è stato aperto e chiuso dagli interventi dell’Assessore comunale alle Politiche Sociali, Pubblica Istruzione, Trasparenza e Legalità, dr. Riccardo La Rosa, che ha elencato le attività antimafia dell’Amministrazione Comunale, soffermandosi sulla gestione dei beni confiscati alla mafia nel territorio mazarese, ed in particolare sul Palazzo della Legalità, che da bene in mano a Cosa Nostra è divenuto sede delle Politiche Sociali, sede provinciale Unicef, del Movimento Bambino, dello Sportello Antiviolenza e di tante associazioni quotidianamente impegnate in attività di pubblica utilità.
Le attività del Consorzio Legalità e Sviluppo della Provincia di Trapani sono state illustrate agli studenti dal dr. Alfredo Finotti, consigliere d’amministrazione, mentre il direttore generale dello stesso Consorzio, il dr. Cristofaro Ricupati, ha tenuto una lezione sull’evoluzione delle norme che attengono il sequestro, la confisca e l’assegnazione dei beni confiscati alla mafia.
L’arch. Giovanni Giammarinaro, funzionario del Servizio Pianificazione e Urbanistica del Comune, ha infine illustrato il progetto di manutenzione di un immobile pluriplano di via Emanuele Sansone confiscato alla mafia che diverrà sede del Commissariato di Polizia, grazie ad un finanziamento ottenuto dal Comune nell’ambito del Pon Sicurezza di oltre 2 milioni di Euro.

Mazara del Vallo, 13 Aprile 2012

PESCA: CRISTALDI "TROVARE RISORSE PER SUPERARE CRISI"

Dichiarazione del Sindaco all'Ansa sulla crisi comparto ittico

"Mazara del Vallo vive una crisi nel settore pesca. Bisogna mettere insieme tutte le risorse per trovare le soluzioni per superare questo momento". Lo ha detto Nicola Cristaldi, sindaco di Mazara del Vallo, dopo aver incontrato a Roma i vertici nazionali di Federpesca. "Mi farò promotore di un incontro a Mazara del Vallo - ha aggiunto - al quale invitare le organizzazioni armatoriali e le istituzioni operanti nel territorio al fine di fare un'analisi della situazione e definire e i passi necessari per uscire dalla crisi". "Non è più il tempo delle polemiche e delle masochistiche contrapposizioni. Non c'é soltanto - ha osservato Cristaldi - il problema dei costi di gestione dell'impresa pesca, c'é soprattutto la necessità di concordare con i Paesi rivieraschi una linea comune in materia di sfruttamento delle risorse ittiche e c'é anche l'obbligatorietà di riaprire con Bruxelles un dialogo per il ripristino reale di una politica di riposo biologicò. "Subito dopo la riunione di Mazara del Vallo attiverò un tavolo di concertazione - ha proseguito - con gli altri enti locali interessati al buon andamento delle marinerie siciliane". (Fonte ANSA).

Mazara del Vallo, 13 Aprile 2012

SCOMPARSA NICO DEI GABBIANI: IL CORDOGLIO DEL SINDACO CRISTALDI

 

"Esprimo i sentimenti di profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Nico. La Città di Mazara del Vallo piange uno dei suoi figli, un Ambasciatore della  Citta' che ha collaborato con la nostra Amministrazione per l'organizzazione di grandi eventi. Un artista che avrebbe meritato di più che ci lascia un enorme tesoro legato alle sue indimenticabili melodie. Siamo vicini, in questo particolare momento di dolore, alla famiglia."

Lo ha dichiarato il Sindaco di Mazara del Vallo on.le Nicola Cristaldi, appresa la notizia della scomparsa di Nicolò Tirone, in arte Nico dei Gabbiani.

I funerali si svolgeranno oggi alle ore 16,00 presso la chiesa Santa Gemma a Mazara del Vallo.

Mazara del Vallo, 13 Aprile 2012

“MAZARA DEL VALLO: ITINERARI SENSORIALI, FENOMENICI ED INTEGRATI’”

Tavolo tematico presso il Collegio dei Gesuiti

“Mazara del Vallo: Itinerari Sensoriali, Fenomenici ed Integrati”: è il tema dell’incontro, che si svolgerà sabato 14 Aprile dalle ore 09,00, presso la sala La Bruna del Collegio dei Gesuiti.

L’evento, organizzato, con il patrocinio della Città di Mazara del Vallo dall’Associazione Culturale CoolTour Land, è inserito nel programma delle manifestazioni della Settimana della Cultura promossa dal Ministero dei Beni Ambientali e Culturali.

Interverranno:  l’on.le Nicola Cristaldi, Sindaco della Città; il dott. Alessandro Foraci, Presidente dell’Associazione “Strada del Vino Val di Mazara”; la prof.ssa Rita Cedrini, docente di Antropologia Culturale dell’Università degli Studi di Palermo;l’arch. Francesca Ajello, Presidente Osservatorio Dieta Mediterranea; l’arch. Carmelo Sebbio, cultore in Antropologia degli Artefatti dell’Università degli Studi di Palermo; l’arch. Liliana Ingenito, responsabile dell’Ufficio Pro Loco di Mazara del Vallo; l’arch. Maurizio Tosco, responsabile del Dipartimento del Turismo Sensoriale Integrato della CoolTour Land; previsti inoltre gli interventi dei dirigenti scolastici degli Istituti Primari e Secondari di Mazara del Vallo, in rete con l’iniziativa.

Coordina l’incontro l’arch. Maria Luigia Dia, Presidente dell’associazione CoolTour Land.

“Il progetto – sottolinea l’arch. Dia - nasce dalla passione per il turismo culturale sensoriale ed integrato. Attraverso tale iniziativa, la nostra associazione intende promuovere per l’intera Settimana della Cultura i propri itinerari sensoriali, fenomenici ed integrati studiati ad hoc per la Città di Mazara del Vallo”.

Oltre all’incontro, programmato per sabato mattina, durante tutta la Settimana della Cultura il calendario prevede una serie di percorsi tematici destagionalizzati che si snoderanno nelle strade, chiese, architetture monumentali, musei, vicoli e giardini della nostra Città per terminare con una degustazione guidata di prodotti enogastronomici del territorio. Gli itinerari sono stati concepiti per offrire ai partecipanti la possibilità di stimolare il loro sistema sensoriale in rapporto al prodotto tipico, diverso per ogni appuntamento, ma anche un’occasione per riscoprire luoghi, leggende e personaggi illustri di Mazara del Vallo.

Mazara del Vallo, 12 Aprile 2012

SEMINARIO DI STUDI LA LEGALITA’ COME FATTORE DI SVILUPPO

Venerdì alle ore 10 al Museo della Legalità

“La Legalità come fattore di sviluppo. I beni confiscati alla mafia diventano ‘Cose Nostre’”: questo il titolo del seminario di studi, che si terrà venerdì 13 Aprile con inizio alle ore 10,00 presso il Museo della Legalità di via Giotto a Mazara del Vallo.
Il seminario, organizzato dall’Assessorato comunale alle Politiche Sociali, Pubblica Istruzione, Trasparenza e Legalità, guidato dall’Assessore Riccardo La Rosa, in collaborazione con l’Istituto tecnico Commerciale “Montale” nell’ambito del Progetto “Giornalismo e Legalità” che ha visto il coinvolgimento di studenti delle scuole medie superiori e dell’Associazione Antiracket di Mazara, tratterà il tema dei beni confiscati alla mafia, con particolare riferimento alla Provincia di Trapani ed alla Città di Mazara del Vallo. Dopo i saluti del Sindaco on.le Nicola Cristaldi, interverranno il dr. Alfredo Finotti ed il dr. Cristofaro Ricupati, rispettivamente consigliere d’amministrazione e direttore generale del Consorzio “Legalità e Sviluppo della Provincia di Trapani”.
Nel corso dell’incontro, l’arch. Giovanni Giammarinaro, funzionario comunale dell’Assessorato all’Urbanistica e Pianificazione, illustrerà il progetto di manutenzione straordinaria di un immobile di via Emanuele Sansone confiscato alla mafia, che è stato finanziato nell’ambito del Pon Sicurezza con oltre 2 milioni di euro, per la realizzazione del nuovo Commissariato di Ps di Mazara del Vallo.
Concluderà i lavori l’Assessore Riccardo La Rosa.
I colleghi della stampa sono invitati a partecipare


Mazara del Vallo, 11 Aprile 2012