Tu sei qui: Home / News

Notizie

Notizie del sito

GIORNATA FINALE DI CAMPAGNA ELETTORALE

Domani il silenzio, domenica il voto

Ultimo giorno di campagna elettorale oggi, in vista dell’elezione del Sindaco e del Consiglio comunale di Mazara del Vallo che si terrà domenica 28 aprile dalle ore 7 alle ore 23.

Fino alla mezzanotte di oggi sono consentite attività a fini elettorali; domani silenzio elettorale, domenica il voto. Lo spoglio delle schede inizierà subito dopo la chiusura delle urne.

Questa mattina, alla presenza dei rappresentanti delle liste e coalizioni, del Segretario Generale dott.ssa Antonina Marascia, del dirigente del Commissariato di Polizia Valerio Maria Bologna e del Comandante della Polizia Municipale Salvatore Coppolino, si è svolto al Comune il sorteggio tra le coalizioni che avevano avanzato richieste concomitanti dei comizi di chiusura della campagna elettorale.

A seguito delle richieste pervenute, del sorteggio e delle successive intese tra coalizioni, questo il calendario dei comizi elettorali di chiusura della campagna elettorale in programma oggi:

Piazza Mokarta:

ore 20,30 – 21,30 coalizione candidato sindaco Pasquale Safina;

ore 21,45 – 22,45 coalizione candidato sindaco Nicolò La Grutta;

ore 23,00 – 23,59 coalizione candidato sindaco Benedetta Corrao.

 

Piazza della Repubblica:

ore 23 – 23,59 coalizione candidato sindaco Salvatore Quinci;

 

Via Emanuele Sansone (per motivi di sicurezza per presenza Ministro dell’Interno Salvini):

ore 21,00 – 22,00 coalizione candidato sindaco Giorgio Randazzo

 

La coalizione del candidato sindaco Mariella Martinciglio ha effettuato ieri il comizio di chiusura della campagna elettorale.

 

Mazara del Vallo, 26 aprile 2019

 

 

ORDINANZA N° 111/ 2019-P/M

Chiusura al traffico veicolare e divieto di sosta con rimozione forzata nella Via Monsignor Costantino Trapani/E.Sansone e L.Mare Hopps/ per comizio politico previsto per Venerdì 26 Aprile 2019.

  I L   DIRIGENTE COMANDANTE

VISTA la nota della Questura di Trapani con la quale comunica che nella serata del 26 Aprile c.a. nella Via E.Sansone si svolgerà una manifestazione politica relativa alla chiusura della campagna elettorale delle elezioni amministrative e per  le prossime elezioni Europee,  a partire dalle ore 21:00 dove il Ministro dell’Interno terrà un comizio;

RITENUTO pertanto di dovere provvedere, per ragioni di ordine pubblico e alla luce delle prescrizioni impartite, alla regolamentazione della viabilità e della sosta nelle vie ed aree interessate e limitrofe, onde garantire in sicurezza il regolare svolgimento dell’evento;  

VISTO l’art.  7  del D.L. n. 285 del 30/04/1992 – Codice della Strada

VISTO l’O.R.EE.LL. vigente in Sicilia.

VISTO  l’articolo 107 del D.Lgs 267/2000 ;

 

O R D I N A

 

Per i motivi in premessa citati, a integrazione e temporanea modifica di tutte le precedenti ordinanze che regolano la viabilità nelle zone interessate, istituire i seguenti divieti:

► Dalle ore 14:00 di  Giovedi 25 Aprile 2019 alle ore 24:00 del 26 Aprile 2019 o fine evento :

Divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli, compreso i disabili, nella Via E.Sansone (tratto compreso fra la Via Mons.Costantino Trapani e la Via G.B.Pergolesi/Via P.Mascagni).  

►Venerdì 26 Aprile 2019 : Divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati dalle ore 14:00 alle ore 24:00 o fine evento, nelle seguenti Vie:

- Via Giuseppe Impastato;

– Largo Giuseppe Impastato;

-  Via Del Fante (tratto compreso fra la Via Monsignor Costantino Trapani e la Via G.Bessarione);

– Via Monsignor Costantino Trapani (nel tratto dalla Via del Marinaio a Via E.Sansone) ;

Venerdì 26 Aprile 2019 :Divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati  dalle ore 14:00 alle ore 02:00 del 27 Aprile 2019 e comunque fino al ripristino delle condizioni di sicurezza :                                                 

- Lungomare Hopps ( dal termine dell’Hotel Hopps a L.Mare San Vito civ. n.1).

Venerdì 26 Aprile 2019

Divieto di circolazione dalle ore 08:00 a fine e  comunque  fino al ripristino delle condizioni di sicurezza nella      Via Mons.Costantino Trapani (tratto compreso fra la Via Del Marinaio e la Via E.Sansone); Via E.Sansone (tratto compreso fra la Via Monsignor Costantino Trapani e la Via G.B.Pergolesi/Via P.Mascagni). 

Gli ufficiali e agenti della Polizia Municipale, oltre agli organi della Forza Pubblica, sono incaricati della vigilanza per l’esatta osservanza della presente ordinanza.

Si procederà alla pubblicazione del presente provvedimento, ai sensi dell’art. 1, comma 32, della Legge 190/2012 e degli artt. 23 e 37 della Legge 33/2013 recante il riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle Pubbliche Amministrazioni.

 

MAZARA DEL VALLO, lì  23/04/2019

                                                                                                                                           Il Dirigente Comandante Della PM.

                                                                                                                                                (Col. Dr.Salvatore Coppolino)

CROCE AL VALOR MILITARE ALLA MEMORIA DEL MAZARESE GIOVANNI MODICA

In assenza di congiunti è stata assegnata al Comune nelle mani del Segretario Generale

Il Segretario Generale dott.ssa Antonella Marascia, su delega del Commissario straordinario dr. Antonio Lo Presti, ha rappresentato oggi il Comune di Mazara del Vallo alla cerimonia di consegna delle onorificenze militari, che si è svolta a Roma presso il Centro Alti Studi del Ministero della Difesa.

In particolare, è stata assegnata al Comune la Croce al Valor militare che il Ministero della Difesa ha concesso alla memoria del militare mazarese Giovanni Modica. In assenza di congiunti del valoroso militare, l’onorificenza è stata assegnata al Gonfalone della Città di Mazara del Vallo con la seguente motivazione:
“Militare di leva, colto dall’armistizio aderiva entusiasticamente alla lotta di Liberazione. Combattente nella Brigata partigiana ‘Garibaldi’, pagava la sua dedizione alla causa con la cattura e, poi, con una barbara e sommaria esecuzione, così immolando la sua giovinezza per gli ideali di riscossa della Patria dall’oppressore”. Barbaria (Torino), 21 febbraio 1945.

Intanto, in occasione della Festa della Liberazione in programma giovedì 25 aprile ed in occasione della Festa dei Lavoratori in programma mercoledì primo maggio, il Commissario straordinario del Comune di Mazara del Vallo dr. Antonio Lo Presti ha fatto affiggere manifesti murali nel ricordo dei due eventi. Per la contestualità delle elezioni non è in programma alcuna manifestazione pubblica.

Mazara del Vallo, 24 aprile 2019

UFFICIO MESSI APERTO ANCHE VENERDÌ POMERIGGIO

Per la notifica degli atti di nomina agli scrutatori sorteggiati

L’Ufficio Messi del Comune di Mazara del Vallo, sarà aperto oggi fino alle ore 17 e venerdì 26 aprile sia al mattino che al pomeriggio ( dalle ore 8,30 alle ore 13,30 e dalle ore 14,30 alle ore 17) per la notifica della nomina di scrutatore di seggio elettorale a coloro che sono stati sorteggiati.

Si invitano i destinatari della nomina a scrutatore di seggio elettorale ( il cui elenco è pubblicato nel portale istituzionale) a recarsi pertanto nei giorni ed orari suindicati all’Ufficio Messi del Comune di Mazara del Vallo (piano terra del Palazzo dei Carmelitani). 

Mazara del Vallo, 24 aprile 2019

DOMANI NIENTE RACCOLTA IN QUANTO GIORNATA FESTIVA

Potenziati i servizi di spazzamento e discerbatura del territorio

Sono stati potenziati i servizi ambientali di spazzamento stradale e discerbatura a partire da oggi, soprattutto dopo le violente raffiche di vento dei giorni scorsi che hanno trascinato cartacce e fogliame.

Gli interventi, con la supervisione dell’Ufficio Ambiente, hanno interessato la zona del viale Africa, lungomare e via Emanuele Sansone e proseguiranno nei prossimi giorni.

Per domani, 25 Aprile Festa della Liberazione, come tutte le giornate festive non sono previsti servizi di raccolta. Si riprenderà venerdì con la raccolta porta a porta del secco residuale, mentre rimane sospesa la raccolta dell’umido organico nella speranza che lunedì possa riprendere grazie alla riapertura dell’impianto di compostaggio di Belpasso.

 Mazara del Vallo, 24 aprile 2019

LA RACCOLTA DELL’UMIDO/ORGANICO SOSPESA FINO A VENERDI’

Ancora chiuso per un guasto l’impianto di compostaggio che riceve l’organico da tutti i comuni della provincia. Prosegue regolarmente la raccolta delle altre frazioni di rifiuti.

L’Amministrazione Comunale di Mazara del Vallo rende noto che a causa della chiusura dell’impianto di compostaggio di Belpasso che riceve le frazioni di rifiuti di umido/organico dai comuni della provincia di Trapani, la raccolta dell’umido organico nella città di Mazara del Vallo rimane sospesa fino al prossimo venerdì, nella speranza che il guasto all’impianto individuato dalla Regione possa essere riparato e che da lunedì possa riaprire, consentendo anche la normalizzazione della raccolta.

Per le altre frazioni di rifiuti prosegue normalmente la raccolta con un potenziamento dei servizi ambientali attraverso azioni di spazzamento stradale e discerbatura che saranno intensificate a partire da domani anche per eliminare dalle strade fogliame e cartacce trascinati dal forte vento soffiato in questi giorni.

Questa sera e giovedì sera, pertanto, gli utenti mazaresi sono pregati di esporre soltanto i mastelli grigi del secco residuale, che domani e venerdì saranno regolarmente raccolti. Prosegue regolarmente la raccolta anche del multi materiale (martedì, giovedì e sabato).

Vista l’impossibilità di conferire le frazioni di umido/organico nell’impianto di compostaggio e l’impossibilità di reperire mezzi a tenuta stagna per l’abbancamento temporaneo sugli stessi mezzi,  le frazioni raccolte nei giorni precedenti (fino a venerdì 19 aprile) sono temporaneamente collocate presso il Centro comunale di raccolta ex Stella d’Oriente che, con ordinanza urgente e contingibile n. 45 firmata oggi  dal Commissario Straordinario del Comune e munita dei pareri di legge, potrà contenere le frazioni di umido/organico oltre le 72 ore previste dalla normativa vigente e fino a dieci giorni.

L’Amministrazione Comunale, facendosi interprete del disagio della cittadinanza, chiede alle Autorità competenti l’individuazione di siti idonei nei quali conferire l’umido organico ed una risoluzione definitiva del problema rifiuti che esula dalle competenze comunali.

 

Mazara del Vallo, 23 aprile 2019 

 

NUOVO DIRIGENTE DEL COMMISSARIATO DI POLIZIA

E' il Commissario Capo Valerio Maria Bologna. Incontro al Palazzo di Città

Il Commissario straordinario del Comune di Mazara del Vallo, dr. Antonio Lo Presti, ha accolto stamani al Palazzo di Città il nuovo dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Mazara del Vallo, il Commissario Capo Valerio Maria Bologna.

Nel cordiale incontro, è stata evidenziata l’importanza della collaborazione istituzionale tra Ente Comune e Polizia di Stato.

Il Commissario straordinario del Comune, a nome della Città, ha espresso gli auguri di un proficuo lavoro al neo dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Mazara del Vallo, donandogli il crest cittadino ed un book fotografico.

Il Commissario Capo Valerio Maria Bologna, originario di Palermo,  è stato assegnato dalla Questura di Trapani quale dirigente del Commissariato di Polizia di Mazara, con decorrenza 15 aprile 2019. In precedenza è stato dirigente del Commissariato di Cittanova e vice dirigente del Commissariato di Polizia di Siderno, in Calabria.

Il Commissario Capo Valerio Maria Bologna prende il posto del dr. Filippo Li Volsi che a sua volta aveva temporaneamente sostituito nel ruolo di dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Mazara del Vallo il dr. Damiano Lupo, neo dirigente dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Trapani.

Mazara del Vallo, 23 aprile 2019

PROTEZIONE CIVILE ALLERTATA PER IL MALTEMPO 

SITUAZIONE SOTTO CONTROLLO
La Protezione Civile comunale è allertata ed al lavoro da ieri per le forti mareggiate ed il vento che hanno provocato la caduta di qualche albero e pali della luce soprattutto a Tonnarella. Gli interventi coordinati dal Comandante della Pm Salvatore Coppolino hanno messo in sicurezza le zone. Non sono stati segnalati al momento danni a cose o persone. L'allerta gialla permane ma la situazione meteo dovrebbe migliorare nelle prossime ore. Per bollettini meteo e norme di comportamento consultare il link:  http://www.comune.mazaradelvallo.tp.it/portale-informazioni/servizi-e-uffici/polizia-municipale/protezione-civile-ed-eliporto Mazara del Vallo, 22 aprile 2019 

DAL 24 AL 28 APRILE I FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI GESU’ MISERICORDIOSO

Mercoledì sera processione dall'ospedale per le vie della Città

Don Antonio Favata, cappellano dell’Ospedale Abele Ajello di Mazara del Vallo organizza dal 24 al 28 aprile 2019 i “Festeggiamenti in onore di Gesù Misericordioso”.

“La solenne processione che doveva svolgersi domenica 28 aprile – spiega don Antonio Favata – sarà anticipata a mercoledì 24 aprile per la concomitanza delle elezioni, ed aprirà il triduo di preparazione alla festa. Abbiamo predisposto un intenso programma di eventi religiosi grazie anche al patrocinio dell’Amministrazione Comunale che ringraziamo per la collaborazione”.

Il via mercoledì 24 aprile: alle ore 19 la santa messa nell’ospedale che sarà presieduta da don Giuseppe Alcamo. La processione di Gesù Misericordioso partirà subito dopo la fine della messa dall’ospedale e percorrerà le vie Salemi, Calatafimi, piazza Madonna del Paradiso, via Madonna del Paradiso, corso Vittorio Veneto, piazza Matteotti, via Salemi, via Volturno, via Marconi, via Livorno, via Potenza, via Salemi e ritorno nell’ospedale.

In allegato locandina evento ed ordinanza di Polizia Municipale per la regolamentazione del traffico in occasione della processione del 24.

Mazara del Vallo, 19 aprile 2019 

ENTRANO NEL VIVO I RITI DELLA SETTIMANA SANTA

Processione del Venerdì Santo, Jesus ed Aurora

PROCESSIONE DEL VENERDI’ SANTO

Oggi, venerdì 19 aprile con raduno alle ore 18 in piazza della Repubblica, organizzata dalla Chiesa Cattedrale del Santissimo Salvatore Pontificia Basilica Minore, si svolgerà la processione del Venerdì Santo con il seguente percorso: via Santissimo Salvatore, lungomare Mazzini, via Molo Caito, piazza Regina, via Gian Giacomo Adria, corso Vittorio Veneto, piazza Alcide De Gasperi, via Franco Maccagnone, corso Armando Diaz, piazza Mokarta, via San Giuseppe, piazza della Repubblica, via Garibaldi, piazza Immacolata.

 Il Comando della Polizia Municipale, attraverso l’utilizzo di mezzi e personale garantirà l’ordine pubblico e l’assistenza fino alle ore 24. E’ inoltre stata emanata l’ordinanza n. 105 del 15 aprile del comandante/dirigente di Polizia Municipale, colonnello Salvatore Coppolino, con la quale si dispone il divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli, dalle ore 18 di oggi fino al passaggio della processione nel percorso: via Maccagnone, via Diaz, il divieto di circolazione per tutti i veicoli fino al passaggio della processione ed il divieto di sosta nella piazza Immacolata dalle ore 18 alle ore 22,30.

 - JESUS

Sabato 20 aprile alle ore 19.00 in piazza della Repubblica a Mazara del Vallo, in occasione della Settimana Santa, sarà rappresentato JESUS, una originale sacra rappresentazione ideata e diretta da Giovanni Isgrò e promossa dall’Amministrazione del Comune di Mazara del Vallo d’intesa con la Diocesi. Si tratta di un evento scenico che, a partire dalla sequenza della ribellione di Lucifero a Dio Padre, condurrà alla passione e morte di Gesù Cristo. Buona parte della piazza e l’architettura del Seminario ad essa prospiciente sarà coinvolta nell’azione che si presenta come un insieme di recitazione, canto, danza, pantomima, animata da citazioni artistico-culturali molteplici riconducibili anche ad aree sovranazionali. Maggiori dettagli sull’evento sono consultabili nella nota in allegato o attraverso la vide dichiarazione dell’ideatore e regista prof. Giovanni Isgrò: 
VIDEODICHIARAZIONE

 -     AURORA

Come da tradizione, la domenica di Pasqua, domenica 21 aprile alle ore 10,15 nella piazza della Repubblica, si svolgerà l’evento dell’Aurora, l’incontro tra le statue del Cristo risorto e della Madonna. L’evento è organizzato in collaborazione, per la parte laica, dall’associazione turistica Pro Loco con il patrocinio e la collaborazione dell’Amministrazione Comunale, mentre per la parte religiosa è a cura della Chiesa Cattedrale Santissimo Salvatore Pontificia Basilica Minore e dei volontari dell'Aurora.

L’evento sarà preceduto dalle ore 9 nella piazza Porta Palermo dall’uscita a cavallo dell’Angelo che annuncia l’Aurora e che seguirà il seguente percorso: corso Vittorio Veneto, corso Umberto I, piazza Mokarta, via San Giuseppe e piazza della Repubblica.

Le statue del Cristo Risorto e della Madonna, che sono di solito custodite nella chiesa di Santa Teresa ma che al momento in quanto inagibile si trovano nella chiesa di San Calcedonio detta del Purgatorio nella piazzetta Immacolata  saranno invece condotte in processione, dalle ore 9,30, da piazza Immacolata fino a piazza della Repubblica percorrendo via Girolamo Sansone, piazza e via Santa Teresa, piazza Plebiscito via XX Settembre.

Dopo l’incontro dell’Aurora previsto per le ore 10,15 nella piazza della Repubblica, accompagnate dalla banda musicale le due statue saranno riaccompagnate in processione attraverso via San Giuseppe, piazza Mokarta, corso Umberto, corso Vittorio Veneto, via Adria, via Molo Caito, vicolo degli Inglesi, via Carmine, piazza Plebiscito, via Santa Teresa e custodite nella chiesa del Purgatorio di piazza Immacolata.  

In occasione dell’Aurora il Comando della Polizia Municipale, con ordinanza n. 95, ha disposto il divieto di circolazione per tutti i veicoli durante il passaggio del corteo con l'Angelo a cavallo, il divieto di sosta e circolazione anche per i veicoli di residenti nella piazza della Repubblica ed il divieto di sosta in piazza Santa Teresa.
 

Mazara del Vallo, 19 aprile 2019