Tu sei qui: Home / News

Notizie

Notizie del sito

PUBBLICATO IL MANIFESTO ELETTORALE TURNO DI BALLOTTAGGIO

Plessi scolastici sedi di seggi elettorali disponibili dal pomeriggio di venerdì 10 maggio a martedì 14 maggio
Il manifesto contente i nomi dei candidati sindaco ammessi al ballottaggio in programma domenica 12 maggio (Salvatore Quinci e Giorgio Randazzo) e delle liste collegate è stato affisso negli spazi elettorali e pubblicato nel portale istituzionale.
 
L'ordine dei candidati è stato disposto a seguito di sorteggio, mentre l'ordine dei contrassegni delle liste collegate rispetta quello risultante dal sorteggio già effettuato nel primo turno di votazione. 

E in vista del turno di ballottaggio per l'elezione del Sindaco, con ordinanza n. 49 del 6 maggio il Commissario straordinario del Comune dr. Antonio Lo Presti ha disposto che i plessi scolastici sedi di seggio elettorale dovranno essere messi a disposizione del Comune dal pomeriggio di venerdì 10 maggio fino all'intera giornata di martedì 14 maggio, sia per preparare gli stessi seggi che, successivamente alla giornata di elezioni, per le operazioni di pulizia e disinfezione dei locali. Pertanto nei plessi scolastici sedi di seggio elettorale le lezioni saranno interrotte dal pomeriggio di venerdì 10 maggio per riprendere mercoledì 15 maggio.    
Mazara del Vallo, 07 maggio 2019

DOMANI RACCOLTA DELL’UMIDO SOLO NEL CENTRO STORICO, IN SCUOLE E ATTIVITA’

Per i problemi di conferimento nell'impianto di compostaggio di Belpasso
 Domani, mercoledì 8 maggio, la raccolta dell’umido/organico riguarderà  solo il centro storico, oltre alle scuole ed alle attività ricettive e
 di ristorazione, mentre la raccolta della indifferenziata è prevista normalmente, come da calendario, in tutto il territorio comunale.
 
 Lo rende noto il Commissario straordinario del Comune, dr. Antonio Lo Presti, a seguito di una riunione operativa con l’Ufficio Ambiente,  nella quale è stato evidenziato che permangono le problematiche di conferimento dell’umido organico nell’impianto di compostaggio di Belpasso, dove il Comune di Mazara è autorizzato a conferire sole 90 tonnellate settimanali, a fronte di una produzione settimanale di circa 150 tonnellate e di un accumulo di diverse tonnellate di rifiuti organici nel centro comunale di raccolta ex Stella d’Oriente, a causa dei disagi registrati nell’impianto di Belpasso dove conferiscono tutti i comuni della provincia di Trapani.
 
 L’Amministrazione Comunale di Mazara del Vallo, in considerazione di queste problematiche, dopo la sospensione della raccolta dell’umido di ieri, ha deciso per domani di effettuare la raccolta dell’umido nel solo centro storico, nelle scuole e nelle attività. 

Pertanto i soli 
utenti del centro storico sono pregati, da stasera all’alba di domani, di esporre i mastelli sia dell’umido (marrone) che dell’indifferenziata (grigio), mentre gli utenti del resto del territorio sono pregati di esporre i soli mastelli dell’indifferenziata.
Mazara del Vallo, 07 maggio 2019
 

ELEZIONI EUROPEE, ESTRATTI A SORTE 200 SCRUTATORI

Dall'albo unico degli scrutatori di seggio elettorale

La Commissione elettorale del Comune di Mazara del Vallo presieduta dal Commissario Straordinario dr. Antonio Lo Presti e composta dai consiglieri comunali Matteo Bommarito, Vito Foderà e Peppino Tumbiolo ha effettuato oggi pomeriggio nei locali dell’Ufficio elettorale, in adunanza pubblica, la nomina degli scrutatori di seggio elettorale per le prossime elezioni europee del 26 maggio, tramite estrazione a sorte dall’albo unico degli scrutatori.

Per la seconda volta è stato utilizzato il metodo di sorteggio elettronico “Random”: il sistema informatico ha prima attribuito un numero casuale agli oltre 7000 componenti l'albo unico degli scrutatori ed ha successivamente estratto a sorte 200 numeri corrispondenti.

In totale sono stati estratti 200 nominativi in quanto a differenza delle elezioni amministrative gli scrutatori di seggio elettorali saranno 4 per ogni sezione. Il sistema li ha anche abbinati ai 50 seggi corrispondenti.

L’elenco dei sorteggiati e l’elenco con le relative sezioni sono stati pubblicati nel portale istituzionale ed affissi all’Ufficio elettorale.
 
Per visualizzare l'elenco allegato è possibile cliccare su:  ELEZIONI 2019


Mazara del Vallo, 06 maggio 2019 
 

VERSO IL BALLOTTAGGIO: NESSUN NUOVO COLLEGAMENTO DI LISTE CON I CANDIDATI A SINDACO

RISPETTO AL PRIMO TURNO AMMINISTRATIVO

“I candidati a sindaco ammessi al ballottaggio Salvatore Quinci e Giorgio Randazzo entro il termine fissato (ore 12 di oggi) non hanno dichiarato il collegamento con ulteriori liste rispetto a quelle con cui è stato effettuato il collegamento nel primo turno”.

 

Lo annuncia il Segretario generale del Comune di Mazara del Vallo, Antonina Marascia, con una comunicazione ufficiale inviata alla Commissione elettorale circondariale ed alla Prefettura di Trapani.

Pertanto i due candidati sindaco ammessi al ballottaggio in quanto più votati al primo turno: Salvatore Quinci e Giorgio Randazzo saranno sostenuti nel secondo ed ultimo turno amministrativo in programma domenica 12 maggio dalle medesime liste collegate al primo turno.

Il mancato collegamento dei candidati sindaco con ulteriori liste rispetto a quelle con cui è stato effettuato il collegamento nel primo turno determina che il sindaco che risulterà vincente nel ballottaggio otterrà certamente il premio di maggioranza in consiglio comunale.

Nel caso di vittoria di Quinci i seggi di maggioranza (14) saranno ripartiti tra 4 liste, in ordine di voti ottenuti al primo turno: Osservatorio Politico, SiAmo Mazara, Partecipazione Politica e Mazara Bene Comune, mentre in caso di vittoria di Randazzo saranno ripartiti tra le due liste a sostegno che hanno superato lo sbarramento del 5%: Lega Salvini Sicilia e Libera Intesa.

Alla minoranza consiliare spetteranno 9 seggi oltre al seggio previsto per il candidato sindaco non vincente al ballottaggio. Oltre alle liste a sostegno del candidato sindaco non vincente concorreranno alla ripartizione dei seggi di minoranza due liste collegate a candidati sindaci che non sono stati ammessi al ballottaggio: Movimento 5 Stelle e Futuristi.

 

Mazara del Vallo, 05 maggio 2019

IL CANDIDATO SINDACO RANDAZZO PRESENTA AL COMUNE L’ELENCO DEI 5 ASSESSORI DESIGNATI

In vista del ballottaggio di domenica 12 maggio

Il candidato sindaco Giorgio Randazzo ha presentato pochi minuti fa nella segreteria generale del Comune, nelle mani del segretario generale Antonina Marascia, l’elenco completo dei 5 assessori designati, in vista del turno di ballottaggio per l’elezione del sindaco che si terrà domenica 12 maggio 2019.

Questi gli assessori designati, in ordine alfabetico:

Gaspare Bilardello, Giuseppe Calamusa, Gianluca Messina,  e Vita Renda e Lorenzo Viviani.

Dalle ore 11:00 alle ore 12:00 di domenica 5 maggio 2019 i candidati sindaco ammessi al ballottaggio hanno la facoltà di dichiarare alla Segreteria generale l’eventuale collegamento con ulteriori liste, rispetto a quella o a quelle con cui è stato effettuato il collegamento nel primo turno.

 

Mazara del Vallo, 04 maggio 2019

 

 

IL CANDIDATO SINDACO QUINCI PRESENTA AL COMUNE L’ELENCO DEI 5 ASSESSORI DESIGNATI

In vista del ballottaggio di domenica 12 maggio

Il candidato sindaco Salvatore Quinci ha presentato questa mattina nella segreteria generale del Comune, nelle mani del segretario generale Antonina Marascia, l’elenco completo dei 5 assessori designati, in vista del turno di ballottaggio per l’elezione del Sindaco che si terrà domenica 12 maggio 2019.

Questi gli assessori designati, in ordine alfabetico:

Germana Abbagnato, Caterina Agate, Vito Billardello, Vincenzo Giacalone e Michele Reina.

Entro le ore 14 di oggi scade il termine ultimo per la presentazione della lista degli assessori designati.

Dalle ore 11:00 alle ore 12:00 di domenica 5 maggio 2019 i candidati sindaco ammessi al ballottaggio hanno la facoltà di dichiarare alla Segreteria generale l’eventuale collegamento con ulteriori liste, rispetto a quella o a quelle con cui è stato effettuato il collegamento nel primo turno.

 

Mazara del Vallo, 04 maggio 2019

 

LUNEDI' 6 MAGGIO SOSPENSIONE RACCOLTA UMIDO ORGANICO

RIDOTTI A 90 TONNELLATE SETTIMANALI I QUANTITATIVI DI RIFIUTI AUTORIZZATI AL CONFERIMENTO NELL’IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO DI BELPASSO
 
 
L'Ufficio Ambiente del Comune di Mazara del Vallo rende noto che lunedì 06 maggio 2019 sarà di nuovo sospesa la raccolta differenziata porta a porta dell’umido organico, dopo che la Tech Servizi srl, affidataria del servizio di trasporto e conferimento dei rifiuti organici ha comunicato che i quantitativi di rifiuti organici provenienti da Mazara ed autorizzati al conferimento nell’impianto di compostaggio di Belpasso sono stati ridotti in 90 tonnellate settimanali a fronte di una produzione settimanale di rifiuti organici di circa 150 tonnellate.
 
Ciò, in assenza di ulteriori impianti dove conferire i rifiuti organici, non consente lo smaltimento dell’intera produzione settimanale di rifiuti organici e nemmeno la possibilità di determinare un crono programma per smaltire gli stessi rifiuti organici che sono temporaneamente giacenti presso il Ccr ex Stella d’Oriente di Mazara.

Con ordinanza urgente e contingibile n. 48 di oggi,  il Commissario straordinario del Comune di Mazara del Vallo, dr. Antonio Lo Presti, ha prorogato fino al 20 maggio gli effetti dell’ordinanza sindacale n. 45del 23 aprile 2019 con la quale, acquisiti i pareri di legge, si derogava al limite temporale di giacenza temporanea dei rifiuti organici nel Centro comunale di raccolta ex Stella d’Oriente di Mazara del Vallo. 

Nelle more che si possa ampliare il quantitativo settimanale di rifiuti da conferire nell’impianto di compostaggio di Belpasso o di individuare un nuovo sito dove conferire  i rifiuti organici e nella speranza - al momento illusoria -  che la Regione Siciliana risolva definitivamente la situazione dei rifiuti con riferimento agli impianti, è stata disposta la sospensione del servizio di raccolta dell’umido organico nel territorio di Mazara del Vallo per la giornata di lunedì 6 maggio.

Pertanto, la sera di domenica 5 maggio potranno essere esposti solo i mastelli di colore grigio in quanto lunedì 6 maggio sarà effettuata esclusivamente la raccolta del secco residuale indifferenziato. Prosegue regolarmente nei giorni pari la raccolta del multi materiale e del vetro.

Mazara del Vallo, 03 maggio 2019 

DAL 6 AL 12 MAGGIO LA SETTIMANA DELLA CROCE ROSSA ITALIANA

La bandiera della Croce Rossa sarà esposta nel Palazzo Comunale insieme alle bandiere europea, italiana, della Sicilia e della Città di Mazara del Vallo

La bandiera della Croce Rossa Italiana sarà esposta per tutta la settimana che va dal 6 al 12 maggio, in occasione della Giornata mondiale della Croce Rossa che ricorre il prossimo 8 maggio.

Il Commissario straordinario del Comune dr. Antonio Lo Presti, aderendo all’invito dell’Anci e accogliendo la richiesta del Comitato di Mazara del Vallo della Croce Rossa Italiana ha autorizzato l’esposizione della bandiera della Croce Rossa Italiana, che dal 6 al 12 maggio sventolerà nel Palazzo comunale insieme alle bandiere dell’Europa, dell’Italia, della Sicilia e della Città di Mazara del Vallo.

La bandiera della Croce Rossa Italiana è stata consegnata questa mattina al Comune, nelle mani del Segretario generale dell’Ente dott.ssa Antonina Marascia, dal presidente del Comitato di Mazara del Vallo della Croce Rossa Italiana Mariella Quinci.

Il Comune ha inoltre accolto una richiesta del Comitato di Mazara del Vallo della Croce Rossa Italiana per l’autorizzazione del suolo pubblico di un tratto di piazza della Repubblica dove domenica 12 maggio, dalle ore 9 alle ore 20 i volontari della Croce Rossa monteranno una tenda nella quale saranno effettuate misurazioni gratuite di pressione arteriosa e glicemia ed effettuate dimostrazioni di primo soccorso e disostruzione pediatrica.

 

Mazara del Vallo, 03 maggio 2019

IL 24 E 25 MAGGIO IL PREMIO MAZARA NARRATIVA OPERA PRIMA

Nel Collegio dei Gesuiti di Mazara del Vallo
Fervono i preparativi del Premio culturale/letterario "Mazara Narrativa Opera Prima 2019", che si terrà il  24 e 25 maggio nella splendida location del Collegio dei Gesuiti di Mazara del Vallo.


Il Premio, giunto alla terza edizione biennale è organizzato dal Comune di Mazara del Vallo e dall’Associazione Turistica "Pro Loco", con la direzione artistica dello scrittore Sal Di Giorgi, ideatore della manifestazione.

"La crescita e l'importanza del Premio, che nella scorsa edizione ha avuto ospite Pietrangelo Buttafuoco  - dice Sal Di Giorgi - sono testimoniate dallo spazio che ci stanno riservando importanti reti televisive e media nazionali. Per me che sono mazarese d'origine e che amo questa terra è una bella occasione di promuovere attraverso la cultura un territorio ricco di storia e tradizioni. Ringrazio l'Amministrazione Comunale e la Pro Loco che consentono questo binomio cultura-turismo".

Il concorso è aperto a tutti gli autori di testi prodotti in lingua italiana e si suddivide in due sezioni:

Sezione A: Giallo, Noir, Poliziesco.

Sezione B: Narrativa e fantasy

Ai partecipanti è stato richiesto, quale clausola per la partecipazione, la pubblicazione di un solo libro di narrativa edita o di un libro giallo, noir poliziesco edito, ad eccezione del genere fantasy dove è consentita la partecipazione di autori che abbiano eventualmente pubblicato più opere. Per la partecipazione in entrambe le sezioni, le opere dovranno essere edite da casa editrice.

La Giuria curerà l’Antologia del Premio, contenente brani tratti dalle opere vincitrici e da quelle segnalate. Inoltre il direttore artistico scriverà assieme ai finalisti delle due sezioni la sceneggiatura ( o per un cortometraggio o per due puntate fiction) delle due opere vincitrici del premio.

Per ogni sezione A e B saranno premiate le prime tre opere classificate.

Un premio speciale per la sezione narrativa sarà assegnato all’autore che, nell’opera presentata in concorso, faccia riferimento alla problematica della violenza di genere e del femminicidio, fornendo elementi di riflessione e sensibilizzazione culturale finalizzati a contrastare tale ignobile fenomeno comportamentale e sociale.  

La giura inoltre assegnerà: 6 menzioni di merito e 6 segnalazioni. 

Prevista infine un’iniziativa fuori concorso dedicata alla città di Mazara del Vallo e al suo territorio, con la presentazione di racconti brevi che, pur se a tema libero, riflettano in qualche modo aspetti culturali, storie, tradizioni, folklore della città di Mazara del Vallo.
 
VIDEODICHIARAZIONE arch. Liliana Ingenito Pro Loco 
 
Mazara del Vallo, 02 aprile 2019 

VERSO IL BALLOTTAGGIO

Graduatoria definitiva dei candidati a sindaco ufficializzata dall’Ufficio Centrale

L’Ufficio centrale, costituito presso il seggio elettorale n. 1 di Mazara del Vallo, ha determinato ufficialmente la graduatoria dei candidati alla carica di Sindaco in base ai voti validi riportati da ciascuno.

 Rispetto ai dati forniti a chiusura delle operazioni di voto, si registra qualche lievissima variazione di poche unità di voti.

Questa la graduatoria definitiva: Quinci Salvatore, con voti 8.653 e Randazzo Giorgio con voti 6.666 sono i candidati ammessi al ballottaggio che si terrà domenica 12 maggio.

Seguono in graduatoria: La Grutta Nicolò, con voti 5.086; Martinciglio Antonina, con voti 3.035; Corrao Benedetta, con voti 2.883; Safina Pasquale, con voti 1.146.

Il totale dei voti validi espressi per i candidati a sindaco è di 27.469.

Si ricorda che:

Entro le ore 14:00 di sabato 4 maggio 2019 deve essere presentato alla Segreteria generale del Comune, da parte dei candidati sindaco ammessi al ballottaggio, l’elenco completo dei 5 assessori che intendono nominare, con indicazione di nome, cognome, luogo e data di nascita.

Dalle ore 11:00 alle ore 12:00 di domenica 5 maggio 2019 i candidati sindaco ammessi al ballottaggio hanno la facoltà di dichiarare alla Segreteria generale l’eventuale collegamento con ulteriori liste, rispetto a quella o a quelle con cui è stato effettuato il collegamento nel primo turno.

 

Mazara del Vallo, 02 maggio 2019