Tu sei qui: Home / News

Notizie

Notizie del sito

Incontro con associazione Abilmente Uniti

Per parco inclusivo e servizi disabili gravissimi

Il progetto di Parco Inclusivo e l’ottimizzazione dei servizi per disabili gravi sono stati al centro dell’incontro, che si è svolto ieri mattina nella Galleria Sicilia del Palazzo dei Carmelitani tra il vice sindaco e assessore alle Politiche Sociali Vito Billardello e l’associazione Abilmente Uniti Onlus, presieduta da Valeria Pellicane.

Nel corso dell’incontro, il vice sindaco a nome dell’amministrazione comunale ha assicurato il massimo impegno in favore dei disabili. Sul progetto di parco inclusivo, in particolare, si prospettano buone opportunità anche alla luce di nuove linee di finanziamento previste dalla Regione Siciliana.

Al termine dell’incontro, il consiglio direttivo dell’associazione Abilmente Uniti Onlus ha fatto dono al vice sindaco di una targa in ricordo del progetto attuato la scorsa estate a Tonnarella denominato “Un mare per tutti”.


Mazara del Vallo, 05 ottobre 2019

Pulizia straordinaria della Città Giovedì 10 ottobre

Intervento di decoro urbano straordinario. Al tal fine è necessario sospendere solo per il 10 ottobre la raccolta del multi materiale per effettuare gli interventi senza costi aggiuntivi

Un servizio di pulizia straordinaria e decoro urbano del territorio comunale sarà effettuato giovedì 10 ottobre, utilizzando uomini e mezzi dedicati alla raccolta differenziata.

Lo annuncia l’Ufficio Ambiente del Comune di Mazara del Vallo.

Per giovedì 10 ottobre, quindi,  la raccolta differenziata del multi materiale delle utenze domestiche e non domestiche non sarà effettuata per consentire alle squadre dedicate a tali servizi di dedicarsi alla pulizia straordinaria della Città.

Per quanto riguarda le utenze non domestiche giovedì 10 ottobre sarà garantita solo la raccolta di vetro commerciale e di cartone commerciale.

“La temporanea sospensione della raccolta del multi materiale per la giornata del 10 ottobre – dichiara l’assessore Caterina Agate – non provocherà alcun disagio particolare, se non quello di trattenere per due giorni in più alcuni volumi di differenziata che non degradano. Dedicare uomini e mezzi dei servizi di raccolta differenziata ad un intervento straordinario di pulizia e decoro urbano del territorio ci consente di raggiungere due obiettivi: pulire la Città senza costi aggiuntivi”.

Per sabato 12 ottobre il servizio di raccolta differenziata riprenderà regolarmente. Poiché avrà inizio alle ore 2 della notte, i mastelli dovranno essere esposti dalla sera dell’11 ottobre.

 

Mazara del Vallo, 05 ottobre 2019 

Avviso pubblico di proroga termini scadenza gara

Per il restauro di un immobile da destinare ad accoglienza di persone in situazione di disagio sociale

Sono stati prorogati a martedì 8 ottobre alle ore 13 i termini di scadenza delle offerte per la gara a procedura aperta per l’affidamento dei “lavori di restauro e risanamento conservativo e cambio di destinazione d’uso dell’unità immobiliare sita a Mazara del Vallo tra la via San Giovanni nn. 18-20 e la via San Vito, al fine di destinarla a civile abitazione per l’accoglienza di persone in situazione di disagio familiare”.

Lo rende noto con un avviso pubblico il responsabile unico del procedimento, geometra Vito Pinta.

La precedente scadenza  del 4 ottobre è stata prorogata – si legge nell’avviso - in quanto “a causa di condizioni metereologiche avverse abbattutesi sulla città di Palermo e sul Ced (centro di elaborazione dati) del Dipartimento Regionale Tecnico” si sono registrati danni ai server e non è stato possibile accedere alla procedura di gara telematica”.

La gara è di competenza dell’Urega di Trapani, con un importo previsto di euro 410.102,08.

Per ulteriori dettagli è possibile cosultare il link: GARA UREGA

 

Mazara del Vallo, 05 ottobre 2019

Uffici comunali, dal 5 ottobre riprendono i rientri lavorativi nel primo sabato del mese

Nell'ambito del regolamento sull'orario di servizio multiperiodale

Sabato 5 ottobre i dipendenti comunali full time saranno regolarmente al lavoro presso gli uffici del Comune di Mazara del Vallo, in attuazione del regolamento sull’orario di servizio, che prevede il rientro nei primi sabato del mese nei periodi: ottobre-dicembre e gennaio-giugno nell’ambito dell’orario multiperiodale, con sospensione dei rientri pomeridiani del lunedì e mercoledì nel periodo estivo luglio-agosto.

Considerato che sabato 2 novembre (ricorrenza dei defunti) ricadrà a ridosso della festività del primo novembre, il rientro del sabato di novembre sarà posticipato a sabato 9 novembre ed in considerazione che sabato 7 dicembre ricadrà a ridosso della festività dell’Immacolata, il rientro del sabato di dicembre sarà posticipato a sabato 14 dicembre. La decisione è stata adottata dal segretario generale, sentiti il Sindaco ed i dirigenti.

L’orario di servizio non va confuso con l’orario di apertura al pubblico, che è stabilito nell’ambito del regolamento dai singoli dirigenti dei settori.

Sabato 5 ottobre, dalle ore 8 alle ore 14 sarà regolarmente aperto anche al pubblico l’ufficio protocollo sito al piano terra del Palazzo dei Carmelitani, ma per altri uffici e settori, quali ad esempio gli uffici anagrafe e gli uffici tecnici del Palazzo Cavalieri di Malta rimangono invariati gli orari di apertura al pubblico (Ufficio carte d’identità dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13, altri uffici anagrafici: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13; uffici tecnici dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13).

Per quanto riguarda il cimitero comunale, da martedì primo ottobre è ripreso il normale orario di apertura al pubblico: nei giorni feriali dalle ore 8 alle ore 17 (con ingresso dalla sola porta centrale a partire dalle ore 14); domeniche e festivi apertura dalle ore 8 alle ore 13.

 

Mazara del Vallo, 04 ottobre 2019 

Presentato il progetto Distretto Turistico Sicilia Occidentale

In conferenza stampa

L’assessore comunale al Turismo Germana Abbagnato ha rappresentato oggi il sindaco Quinci e l’amministrazione comunale di Mazara del Vallo alla conferenza stampa che si è tenuta oggi presso la sede del distretto turistico Sicilia occidentale per la presentazione dell'ambizioso progetto di rilancio turistico alla presenza dell’assessore regionale Manlio Messina, dell’assessore comunale al Turismo del comune di Trapani Rosalia D’Alì e dell’esperto nominato dal distretto, Marco Perniciaro.

“Come annunciato in conferenza – spiega l’assessore Abbagnato – anche il Comune di Mazara del Vallo si unisce a pieno titolo al progetto del Distretto, portando ad 11 il numero dei comuni aderenti. Siamo lieti che la qualità del progetto sia stata sottolineata dall’assessore regionale Messina, che ha anche annunciato la partecipazione del Distretto alla fiera del Turismo di Osaka in Giappone”.


Mazara del Vallo, 03 ottobre

L’Ospedale di Mazara valorizzato con l'atto aziendale dell'Asp

La soddisfazione del Sindaco Quinci. L’Abele Ajello confermato struttura di primo livello: chirurgia generale diventa struttura complessa; pediatria e neonatologia oltre a radiodiagnostica passano da strutture semplici a dipartimentali

“Esprimo viva soddisfazione per l’approvazione dell’atto aziendale dell’Asp di Trapani, che rende il nuovo ospedale di Mazara del Vallo ancora più funzionale e dotato di strutture efficienti, come merita. Va sottolineato l’intenso e puntuale lavoro  del direttore generale dell’Asp Damiani e dei suoi collaboratori che, nell’ottica di una rete sanitaria provinciale di qualità, hanno accolto le legittime istanze dei territori. Per quanto riguarda Mazara del Vallo sono state tenute nella debita considerazione le sollecitazioni del Sindaco che nelle azioni a tutela della salute dei cittadini ha agito in piena sinergia con il presidente del consiglio comunale, l’intero consiglio ma anche con alcuni partiti e movimenti, come Diventerà Bellissima, che pur non avendo rappresentanza in consiglio, attraverso il segretario provinciale Giulia Ferro non ha fatto mancare l’appoggio alla Città mettendo in campo le giuste azioni per la tutela del diritto alla salute e dell’utenza di riferimento, non solo mazarese. Azioni condivise dall’assessore regionale alla Salute on. Razza”.

Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo dr. Salvatore Quinci esprimendo “piena soddisfazione” per l’approvazione dell’atto aziendale dell’Asp di Trapani, approvato e presentato, dopo il vaglio dei sindacati e la conferenza dei Sindaci. L’atto dovrà ora essere ratificato dall’Assessorato regionale alla Salute.

L’ospedale di Mazara del Vallo si conferma struttura “Dea” di primo livello ed è destinata a divenire un polo oncologico d'eccellenza. Infatti oltre alla conferma quali strutture complesse di: oncologia, ostetricia e ginecologia, anestesia e rianimazione, pronto soccorso, medicina generale, unità coronarica Utic e neurologia, si registrano le seguenti positive novità: 

la chirurgia generale, già fiore all’occhiello della sanità siciliana, diviene “struttura complessa”, scongiurando un potenziale declassamento.

Passa da struttura semplice a struttura dipartimentale la radiodiagnostica, raggiungendo un livello di autonomia ottimale.

Diventa struttura dipartimentale anche la direzione sanitaria, con un’ulteriore verifica in corso legata ad un possibile miglioramento rispetto al collegamento con la struttura di primo livello.

Anche la pediatria, con il nuovo atto aziendale, passa da semplice a dipartimentale con la nuova denominazione “Pediatria, neonatologia e nido”.

“Dopo avere scongiurato nel mese di agosto la chiusura del punto nascita, se pur temporaneamente per mancanza di medici – sottolinea il Sindaco – adesso si aprono nuove e positive prospettive grazie al nuovo atto aziendale dell’Asp che dà ampie garanzie per lo stesso punto nascita,  certi come siamo che anche per il 2019 si supererà il numero minimo dei 500 parti previsti per il mantenimento”.

 

Mazara del Vallo, 02 ottobre 2019 

Iniziativa di sport, turismo e solidarietà con sindaci ed ex sindaci olandesi

Ieri allo stadio Vaccara amichevole tra Nederlands Burgermeesters Elftal e Old Soccer Mazara

Girano il mondo giocando a calcio e raccogliendo fondi per la lotta alla lebbra. Sono ex sindaci e sindaci olandesi della “Burgermeesters Elftal”, che ieri pomeriggio hanno incontrato allo stadio Nino Vaccara di Mazara del Vallo la locale squadra di calcio amatoriale Old Soccer in una amichevole organizzata dall’amministrazione comunale rappresentata dal vice Sindaco e assessore allo sport Vito Billardello alla presenza del presidente del consiglio comunale Vito Gancitano.

La squadra di amministratori ed ex amministratori olandesi, che si trova in Sicilia per alcune iniziative promosse dalla catena Kiwi Beach Resorts e Kiwi travel, sta promuovendo le proprie iniziative benefiche e nel contempo sta visitando il territorio siciliano, in particolare la Sicilia occidentale, per eventuali iniziative turistiche.

Per la cronaca la partita è stata vinta dalla Old Soccer di Mazara ma lo spirito di amicizia ha contraddistinto la gara di calcio, che è stata utile anche per creare proficui contatti istituzionali.

Il vice sindaco Billardello ed il presidente del consiglio comunale Gancitano hanno portato i saluti del Sindaco Quinci e donato i crest della Città.

La delegazione olandese ha ringraziato le istituzioni mazaresi per la splendida accoglienza. Allo studio l’organizzazione di un evento sportivo per solidarietà.

“Ringraziamo il direttore del Kiwi Beach Resort, Adel Makar, e la Kiwi Travel – ha detto il vice Sindaco Vito Billardello – per avere coinvolto la nostra amministrazione in questa bella iniziativa. Plaudiamo alle attività dei sindaci ed ex sindaci olandesi e siamo certi che la loro visita nella nostra Mazara del Vallo li convincerà a tornare ancora ed a favorire maggiori presenze turistiche olandesi nel nostro territorio”.


Mazara del Vallo, 02 ottobre 2019

Il 4 e 5 ottobre la terza edizione di Mazara Cuore

Nell’Aula consiliare simposi, relazioni e letture con i maggiori esperti di malattie cardiovascolari dell’Italia centro-meridionale e della Lombardia

“La Cardiologia di Mazara 3.0 dialoga con il territorio”: questo il titolo della terza edizione di “Mazara Cuore”:  il programma scientifico-formativo che si svolgerà nell’Aula consiliare di Mazara del Vallo il 4 e 5 ottobre.

Il seminario di studi, organizzato dall’Azienda Sanitaria di Trapani, da Mazara Cuore e dall’Associazione Itahfam attraverso il Comitato scientifico presieduto dal dr, Michele Gabriele, direttore facenti funzioni dell’Unità Operativa di Cardiologia dell’ospedale Abele Ajello di Mazara del Vallo, si avvale della patrocinio di Assessorato regionale alla Salute, Comune di Mazara del Vallo, Ordine dei Medici Chirurghi  e degli Odontoiatri della provincia di Trapani, Ordine regionale degli Psicologi, Ordine dei Fisioterapisti, Associazione Nazionale Dietisti e Opi Trapani.

L’evento è accreditato presso la Commissione Nazionale per l’Educazione Continua in Medicina e si svilupperà con 8 simposi, 37 relazioni e due letture a cura dei maggiori esperti e luminari dell’Italia centro meridionale  e della Lombardia sulle malattie cardiovascolari, con uno sguardo alle nuove terapie farmacologiche, risultati e problematiche che riguardano i processi e le certezze della cardiologia interventistica nella cardiopatia ischemica, nell’aritmologia e nella cardiopatia strutturali.

La “due giorni” di Mazara Cuore si aprirà venerdì 4 ottobre alle ore 9,00 con la presentazione del dr. Michele Gabriele e gli interventi istituzionali del Sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci, dell’Assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, del Direttore generale dell’Asp Fabio Damiani, del Presidente dell’Ordine dei Medici di Trapani Rino Ferrari e della presidente dell’associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri della Sicilia, Giovanna Geraci.

Il programma completo è scaricabile dal sito della segreteria organizzativa FullCongress: https://www.fullcongress.it/single-post/2014/08/20/MAZARA-CUORE-2019-%E2%80%93-45-Ottobre-2019---Mazara-del-Vallo

 

 

Mazara del Vallo, 01 ottobre 2019

Martina Bernile si prepara al mondiale di kick boxing

Gli auguri del Sindaco in vista dell'incontro del 19 ottobre in Cile

“A nome della Città sono lieto di formulare un grosso ‘in bocca al lupo’ a Martina Bernile, atleta di livello internazionale, che il prossimo 19 ottobre si batterà in Cile per il titolo mondiale di Kick boxing contro la cilena Krespita Rodigruez. Insieme al maestro Francesco Vaccaro, Martina porta in alto il nome della nostra Città con le attività della Rendoki Dojo 91026 e, quale atleta professionista e detentrice del titolo europeo, le auguriamo un successo mondiale che certamente merita”.

Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci, accogliendo al Palazzo di Città Martina Bernile e Francesco Vaccaro, dell’associazione 91026 Fight Club.

Martina Bernile, ormai mazarese d’adozione, si sta allenando intensamente per l’appuntamento di Puente Alto in Cile per il titolo iridato.


Mazara del Vallo, 30 settembre 2019

Il Sindaco Quinci in visita al Palazzo di Giustizia di Marsala

Cordiali incontri con il Presidente del Tribunale Camassa ed il Procuratore Pantaleo

Visita istituzionale del Sindaco di Mazara del Vallo, dr. Salvatore Quinci, questa mattina al nuovo Palazzo di Giustizia di Marsala, che sarà inaugurato ufficialmente il 9 ottobre.

Accolto dal dirigente amministrativo del Tribunale e della Procura, dr. Fabio Maiani, il Sindaco Quinci ha prima incontrato il Presidente del Tribunale di Marsala, dott.ssa Alessandra Camassa, e successivamente il Procuratore capo della Repubblica presso il Tribunale di Marsala dr. Vincenzo Pantaleo.

Nel corso dei due cordiali incontri con il Presidente Camassa ed il Procuratore Pantaleo, il Sindaco Quinci ha espresso il compiacimento per la nuova sede del Tribunale e della Procura. Il Sindaco ha inoltre ribadito ed assicurato la massima collaborazione istituzionale dell’Amministrazione Comunale di Mazara del Vallo.

Nelle due foto allegate: il Sindaco Quinci ed il dirigente Maiani, rispettivamente, con il Presidente Camassa ed il Procuratore Pantaleo.


Mazara del Vallo, 30 settembre 2019