Tu sei qui: Home / News

Notizie

Notizie del sito

CONFERENZA STAMPA FESTINO DI SAN VITO

Martedì 20 agosto alle ore 10,30 - Sala La Bruna Collegio dei Gesuiti

Il Sindaco di Mazara del Vallo dr. Salvatore Quinci ed il Vescovo della Diocesi mons. Domenico Mogavero incontreranno gli organi di informazione martedì 20 agosto alle ore 10,30 nella Sala La Bruna del Collegio dei Gesuiti (piazza Plebiscito) per la presentazione del Festino di San Vito, intitolato "Vito di Mazara Santo d'Europa" in programma dal 21 al 25 agosto a Mazara del Vallo.

 
Interverrà il direttore artistico del Festino, prof. Giovanni Isgrò.

 

Mazara del Vallo, 19 agosto 2019

FORNITURA GRATUITA E SEMI GRATUITA LIBRI DI TESTO

Le domande entro il 30 settembre direttamente presso le scuole

Il servizio “Pubblica Istruzione” del 1° settore comunale rende noto che l’Assessorato regionale all’Istruzione e alla Formazione Professionale ha previsto anche per l’anno scolastico 2019/2020 la possibilità di contributo economico per la fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo per gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado (scuole medie inferiori e superiori) appartenenti a nuclei familiari a basso reddito con attestazione ISEE in corso di validità pari o inferiore a 10.632,94 euro.

Le domande vanno presentate su appositi moduli direttamente presso le scuole frequentate dagli studenti entro e non oltre il 30 Settembre 2019.

I moduli di domanda dovranno essere ritirati direttamente presso le scuole.

Qualsiasi irregolarità e/o incompletezza nella compilazione della domanda comporterà l’esclusione dal beneficio.

L’Ufficio comunale Pubblica Istruzione comunale provvederà ad effettuare la verifica a campione richiedendo gli scontrini fiscali comprovanti l’acquisto dei libri.

Si invitano pertanto tutti i richiedenti a conservare gli scontrini in originali per almeno 5 anni.

Per avviso e modello di domanda: FORNITURA LIBRI DI TESTO

Mazara del Vallo, 19 agosto 2019

Mazara [LIVE], gli eventi del week end

Sabato sera Miss Mare in piazza Mokarta. Domenica Sasà Salvaggio a Costiera

Il cartellone di eventi di Mazara [Live] propone nel week end i seguenti appuntamenti:


Venerdì 2 agosto:
- ore 19,15 il Festival del Teatro di Paglia di villa Francesca propone "Il Ciarlatano" liberamente ispirato a "Il Meraviglioso Mago di Oz".

- Ore 21 al Collegio dei Gesuiti prosegue la rassegna "IN...CHIOSTRO D'AUTORE" organizzato da Libreria Lettera 22 e Associazione Vicoli del Mediterraneo: Marco Paomar presenta "Ubriachiamoci di libri". 
 
Ore 21,30 presso la mostra d'arte ArtPark esibizione musicale di Ilaria Macaddino; dalle ore 23,30 esibizione musicale di Djni.
 
SABATO 3 AGOSTO
 
- ore 16,30 al Festival del Teatro di Paglia di villa Francesca Laboratorio creativo per bambini. 
 
- Ore 21,00 in piazza Mokarta concorso di bellezza e gran galà della moda Miss Mare
 
DOMENICA 4 AGOSTO

Ore 18,30 piazza del Popolo Borgata Costiera - Lu Fistinu di La Custera. Apertura stand e ore 21,30 finale La Corrida con Sasà Salvaggio.

Ore 21 Collegio dei Gesuiti: Pepor's Band  - concerto dell'orchestra moderna del Conservatorio "Scontrino" di Trapani diretta dal maestro Porcelli. 
  
Per maggiori info e dettagli consultare la pagina Facebook Mazara Live Eventi.

Tra gli eventi collaterali dell'Estate Mazarese si segnala a partire da domani e fino al 18 agosto l'apertura della mostra mercato al lungomare con le iniziative di Mazara Food Fest, organizzate con il patrocinio del Comune dalla Vanilla Group.

Mazara del Vallo, 02 agosto 2019  
Scarica gli allegati selezionati
Allegati archiviati nello spazio Documenti

 

Raccolta differenziata

Nelle zone 4 (Santa Maria e Bocca Arena) e 5 ( a nord della statale compreso Mazara 2) inizierà alle ore 12

L’Ufficio Ambiente del Comune di Mazara del Vallo rende noto che domani, sabato 03 agosto 2019, la raccolta differenziata dei rifiuti nelle zone 4 (Santa Maria e Bocca Arena) e 5 ( a nord della statale compreso Mazara 2) inizierà alle ore 12 e che pertanto nelle due zone i mastelli di colore blu (multi materiale) e verde (vetro) vanno mantenuti esposti fino al pomeriggio e comunque dopo lo svuotamento degli stessi da parte degli addetti al servizio.

Nelle restanti zone il servizio avverrà normalmente in nottata fino alla mattina. L’esposizione dei mastelli in tutto il territorio va effettuata in ogni caso da stasera.
Si ricorda che dalla serata di sabato alla serata di domenica non va esposto alcun mastello in quanto la raccolta differenziata presso le utenze domestiche non viene effettuata nelle domestiche e nei festivi.
Dalla serata di domenica vanno invece esposti i mastelli di colore marrone (umido/organico) e di colore grigio (secco residuale).


Mazara del Vallo, 02 agosto 2019

Incontro al Palazzo di Città con il notaio Noemj Buscarino

Il sindaco Quinci formula gli auguri alla giovane professionista

“Plaudo alla nostra giovane concittadina Noemj Buscarino, che dopo avere conseguito lo scorso anno il titolo di notaio ha avviato in Porto Empedocle e in questi giorni anche a Mazara del Vallo la prestigiosa e delicata attività professionale notarile, con il sigillo della Repubblica Italiana. Auguriamo al notaio Buscarino i migliori successi professionali con l’auspicio che insieme ai nostri giovani professionisti possa crescere l’economia dell’intero territorio”.

 Lo ha detto il sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci accogliendo al Palazzo di Città il notaio Noemj Buscarino.

 Il notaio Buscarino è una dei più giovani notai d’Italia.

 

 

Mazara del Vallo, 02 agosto 2019

COLLABORAZIONE COMUNE-LEGAMBIENTE PER LA TUTELA DI CAPO FETO

Incontro al Palazzo di Città

La tutela dell’ambiente, azioni congiunte di sensibilizzazione ambientale ed interventi nell’area di Capo Feto: questi i principali argomenti dell’incontro avvenuto oggi al Palazzo di Città tra una delegazione di Legambiente, guidata dai presidenti dei circoli di Mazara del Vallo (Franco Sferlazzo) e Marsala-Petrosino (Maria Letizia Pipitone) ed il sindaco Salvatore Quinci.

L’incontro, svoltosi alla presenza dell’assessore Michele Reina, del presidente della V Commissione consiliare Stefania Marascia e di Maria Assunta Libertucci, mazarese già presidente di Legambiente Campobasso, è stato utile per mettere a punto una serie di azioni congiunte al fine di consentire una migliore vivibilità e fruibilità di Capo Feto.

“La sinergia dei circoli Legambiente di Mazara, Petrosino e Marsala - ha detto il sindaco Quinci - è in linea con il proficuo rapporto di collaborazione istituzionale che la nostra amministrazione ha avviato proprio sulle tematiche ambientali e di Capo Feto in particolare con l’amministrazione di Petrosino guidata dal sindaco Gaspare Giacalone”.

Mazara del Vallo, 02 agosto 2019

COLLABORAZIONE COMUNE-LEGAMBIENTE PER LA TUTELA DI CAPO FETO

Incontro al Palazzo di Città

La tutela dell’ambiente ed azioni congiunte di sensibilizzazione ambientale ed interventi nell’area di Capo Feto: questi i principali argomenti dell’incontro avvenuto oggi al Palazzo di Città tra una delegazione di Legambiente, guidata dai presidenti dei circoli di Mazara del Vallo (Franco Sferlazzo) e Marsala-Petrosino (Maria Letizia Pipitone) ed il sindaco Salvatore Quinci.

L’incontro, svoltosi alla presenza dell’assessore Michele Reina, del presidente della V Commissione consiliare Stefania Marascia e di Maria Assunta Libertucci, mazarese già presidente di Legambiente Campobasso, è stato utile per mettere a punto una serie di azioni congiunte al fine di consentire una migliore vivibilità e fruibilità di Capo Feto.

“La sinergia dei circoli Legambiente di Mazara, Petrosino e Marsala, è in linea con il proficuo rapporto di collaborazione istituzionale che la nostra amministrazione ha avviato proprio sulle tematiche ambientali e di Capo Feto in particolare con l’amministrazione di Petrosino guidata dal sindaco Gaspare Giacalone”.   

 

Mazara del Vallo, 02 agosto 2019

 

 

TORNA LA LUCE NEL LUNGOMAZARO DUCEZIO ED IN VIA DEL MARE

Al via gli interventi di manutenzione degli impianti di illuminazione

"Grazie all’intesa che abbiamo raggiunto con la Regione Siciliana per l’affidamento al Comune in gestione degli impianti d’illuminazione portuale e a seguito dell’affidamento del servizio di manutenzione di illuminazione pubblica, dopo circa 13 anni di buio abbiamo riattivato la luce nel lungomazaro Ducezio e ripristinato i corpi illuminanti in via del Mare ed in altre zone della Città da mesi al buio. Il nostro principale obiettivo è ora quello di riportare la luce nel piazzale Quinci per dare sicurezza e decoro. Proseguono gli interventi manutentivi negli altri impianti di illuminazione del territorio”.


Lo ha detto l’assessore comunale Vincenzo Giacalone, annunciando il ripristino dell’illuminazione in parte del lungomazaro Ducezio e nella via del Mare.


A seguito della conclusione della gara d’appalto, il servizio manutentivo degli impianti di illuminazione pubblica viene attuato dall’impresa aggiudicataria: ElleBi. ST. srl di Roma per l’importo complessivo di euro 84.523,45 oltre Iva di cui 2.562 euro di oneri di sicurezza.
Sulla base delle segnalazioni dei cittadini e delle verifiche effettuate dall’amministrazione, l’impresa sta procedendo da qualche giorno al ripristino di impianti di illuminazione spenti a seguito di guasti o furto di cavi. Alcuni di questi impianti, ad esempio quelli di via Anno Santo, necessitano di apposito materiale già ordinato e gli interventi potranno essere effettuati a partire dal mese di settembre. In ogni caso la manutenzione oggetto dell’appalto proseguirà fino a fine anno.
Progettista e responsabile unico del procedimento è il geometra Salvatore Ferrara dell’ufficio tecnico comunale.

Mazara del Vallo, 02 agosto 2019

IL 6 AGOSTO “CORRIAMO A LUNGOMARE PER LA LILT”

Sport e salute per sensibilizzare i cittadini sull’importanza della prevenzione

“Plaudo all’iniziativa della delegazione locale della LILT, la lega italiana per la lotta contro i tumori, che nella serata di martedì 6 agosto organizzerà sul nostro lungomare una manifestazione sportiva non competitiva per sensibilizzare tutti alla prevenzione. Ringrazio Pino Pomilia, testimonial della Lilt, la responsabile della delegazione Lilt di Mazara del Vallo Claudia Passalacqua e la presidente della V Commissione consiliare Stefania Marascia per avere coinvolto il nostro Comune in questa nobile iniziativa alla quale mi auguro si registrerà una massiccia partecipazione”.

Lo ha detto il sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci accogliendo al Palazzo di Città gli organizzatori della 4^ edizione “Corriamo a lungomare a favore della Lilt”, che si svolgerà a partire dalle ore 20,30 di martedì 6 agosto, nel tratto dal piazzale Quinci fino alla prima rotatoria del lungomare Mazzini che per l’occasione sarà inibito in una sola carreggiata al traffico veicolare.
In rappresentanza della Lilt, Pino Pomilia e Claudia Passalacqua hanno donato al sindaco una maglietta della manifestazione invitandolo a partecipare alla camminata-corsa non competitiva.


Gli organizzatori e l’amministrazione comunale auspicano una massiccia partecipazione. L’iscrizione con contributo di due euro sarà devoluta alle attività di prevenzione e ricerca della lega italiana per la lotta contro i tumori che proprio a Mazara del Vallo nelle scorse settimane ha acquisito un immobile comunale al piano terra del centro direzionale di Mazara Due. Lo stesso, dopo gli interventi di sistemazione, aprirà i battenti attuando servizi di assistenza sanitaria gratuiti compresi visite mediche specialistiche, servizi riabilitativi e servizi di supporto psicologico ai malati oncologici ed alle loro famiglie con prestazioni gratuite fornite da medici in pensione e da medici volontari.
Alla manifestazione “Corriamo al lungomare a favore della Lilt” del 6 agosto, insieme al sindaco Quinci, al presidente della V Commissione Marascia, ai rappresentanti della Lilt, Pomilia e Passalacqua, interverranno il dott. Antonino Daidone, primario di radioterapia dell’ospedale Abele Ajello, il diabetologo dr. Giuseppe Giordano ed il medico dello sport, dr. Vito Adamo. Pareri medici e testimonianze sulla fondamentale importanza della prevenzione in campo oncologico.

 

Mazara del Vallo, 01 agosto 2019

CHIUSO UNO SCARICO FOGNARIO CHE SI IMMETTEVA NEL FIUME MAZARO

Convogliato al depuratore centrale

“Abbiamo chiuso e murato definitivamente uno degli scarichi fognari principali e centenari che ancora si immetteva nel fiume Mazaro, all’altezza di piazza Regina, i cui reflui provengono dal centro storico e sono stati ora convogliati nella condotta principale che si collega al depuratore centrale. E’ uno degli interventi che consentiranno nel giro di pochi mesi di chiudere definitivamente gli scarichi nel fiume ancora presenti. Dopo la chiusura dei restanti scarichi e dopo gli attesi interventi di pulizia e dragaggio del porto canale e gli interventi della condotta fognaria del Trasmazaro, il fiume potrà tornare ad essere sia navigabile che vivibile”.

Lo ha detto il sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci annunciando la conclusione degli interventi di chiusura di uno scarico fognario nel fiume Mazaro. Gli interventi, con la supervisione del geometra Giovanni Pantaleo, sono stati effettuati per conto dell’amministrazione dall’impresa IM.EL.TEL. 2 Benigno di Mazara del Vallo. Lo scarico, come detto, è stato convogliato al depuratore, con la supervisione del geometra Mario D’Agati, responsabile della depurazione cittadina.

 

Mazara del Vallo, 31 luglio 2019