Tu sei qui: Home / News

Notizie

Notizie del sito

Raccolta umido sospesa per il 16 settembre

A causa del blocco degli impianti di compostaggio

L’Ufficio Ambiente rende noto che a causa del blocco degli impianti di compostaggio la raccolta porta a porta dell'umido organico non sarà effettuata nella giornata di lunedì 16 settembre.

Si invitano gli utenti delle utenze domestiche, pertanto, a esporre a partire dalla serata di domenica i soli mastelli grigi della raccolta del secco residuale, che lunedì sarà regolarmente effettuata.

Mazara del Vallo, 14 settembre 2019

Solidarietà a don Antonino Favata

Per la vile aggressione subita

“La vile aggressione subita la scorsa sera da don Antonino Favata e dal fratello in centro storico da un vero e proprio branco di delinquenti allarma tutti noi. Esprimiamo la nostra solidarietà personale, di amministrazione e consiglio, auspicando che simili episodi non avvengano più, che vengano intensificati i controlli e che vengano identificati e puniti i responsabili della vile aggressione”.

Lo hanno detto il Sindaco Salvatore Quinci ed il Presidente del Consiglio Comunale Vito Gancitano esprimendo la solidarietà della Città a don Antonino Favata ed al fratello, rimasti feriti a seguito di un’aggressione in centro storico nei pressi della loro abitazione dopo avere richiamato un gruppo di ragazzi che facevano schiamazzi.

Il Sindaco annuncia che nei prossimi giorni affronterà la questione “sicurezza” in un incontro con le forze del’ordine e che saranno intensificati i controlli di Polizia Municipale mirati al rispetto del divieto di somministrazione di alcolici ai minorenni.

Mazara del Vallo, 14 settembre 2019

Comandante Coppolino: “Nessuna tolleranza per chi sporca la città”

Il Comandante della Polizia Municipale intensifica i controlli sulla città. Già 450 le multe elevate

Tolleranza zero contro l’incivile fenomeno dell’abbandono di rifiuti in strada! Il Comandante della Polizia Municipale, colonnello Salvatore Coppolino, intensifica le azioni di controllo e repressione contro il degrado ambientale causato da comportamenti incivili.

“Come avvenuto in questi anni per il controllo del traffico veicolare e i successi raggiunti nella regolamentazione della viabilità – assicura il Comandante Coppolino – vogliamo raggiungere lo stesso successo  potenziando i controlli ambientali, punendo severamente i trasgressori. In questi mesi – annuncia Coppolino – abbiamo già elevato 450 multe da 300 euro ciascuna, grazie all’azione di controllo di uomini e mezzi della Polizia Municipale con l’ausilio degli impianti di video sorveglianza. I controlli si faranno ancora più serrati ed interesseranno tutto il territorio. Stiamo agendo su due fronti: da un lato attraverso la campagna di sensibilizzazione ‘Manteniamo Mazara Pulita’ e dall’altro intensificando i controlli.

“Tutti debbono capire – dichiara il Comandante Coppolino – che la Città è un bene comune, va salvaguardata e mantenuta pulita. Chi non lo capirà con le buone, lo dovrà capirà con le cattive, mettendo mano al portafoglio per pagare multe che per la prima infrazione ammontano a 300 euro, ma che in caso di recidiva arrivano ad importi consistenti e possono anche prevedere conseguenze ben più gravi per reati ambientali. Confidiamo nella collaborazione della cittadinanza, sia per il rispetto delle regole che per segnalare casi di comportamenti incivili. Chi inquina fa male a tutti noi!”.

Mazara del Vallo, 13 settembre 2019  

Successo della rassegna "Gli Incontri dell'Alhambra"

Presentato il libro "Il Bello della Città" di Salvatore Giacalone

 

Con la presentazione del libro “Il Bello della Città” del giornalista Salvatore Giacalone ieri sera ha chiuso ieri i battenti la rassegna “Gli incontri dell’Alhambra” promossa dall’Istituto Euroarabo in collaborazione con le associazioni Amici della Musica, Alchimie e Strada del vino e dei sapori e con il patrocinio del Comune di Mazara del Vallo.

All’incontro culturale, introdotto dal prof. Antonino Cusumano dell’Istituto Euroarabo hanno partecipato, oltre all’autore, il giornalista e fotografo mazarese Nino Giaramidaro, storica firma de “L’Ora” e del “Giornale di Sicilia” e l’ing. Giuseppe Pernice, già sindaco e parlamentare della Repubblica nonché apprezzato rappresentante del mondo scientifico.

Salvatore Giacalone, giornalista, regista ed autore teatrale,  raccoglie nel libro “Il bello della Città” una serie di monografie sulla storia, personaggi, luoghi ed episodi in chiave positiva che hanno caratterizzato e caratterizzano la Città di Mazara del Vallo. Le foto contenute nel libro sono state curate da Roberto Rubino.

La nutrita ed appassionata presenza di pubblico all’incontro è stato un omaggio alla passione ed alla professionalità del giornalista Salvatore Giacalone, da oltre mezzo secolo corrispondente del Giornale di Sicilia, ma anche un’attestazione della bontà della rassegna culturale promossa dall’Istituto Euroarabo.

La serata è stata allietata da un momento musicale a cura del fisarmonicista Benedetto D’Amico e da una degustazione di vini.

 

Mazara del Vallo, 13 settembre 2019

Servizi scolastici per la disabilità

Assistenza igienico personale e assistenza all'autonomia ed alla comunicazione

“Nonostante le esigue risorse finanziarie a disposizione confermiamo i servizi di assistenza igienico personale per gli alunni portatori di handicap grave e potenziamo quelli di assistente all’autonomia ed alla comunicazione nelle scuole”.

Lo ha assicurato il sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci, nel corso di un incontro con i dirigenti scolastici delle scuole di competenza comunale che si è svolto al Palazzo di Città alla presenza del presidente della commissione consiliare Pubblica Istruzione Stefania Marascia, del dirigente del I settore comunale Gabriella Marascia e del docente Gianni Maria Crisafulli, che il sindaco ha nominato proprio consulente a titolo gratuito per le politiche su disabilità, disagio e dispersione scolastica.

I due servizi di assistenza igienico personale e assistente all’autonomia ed alla comunicazione sono stati avviati oggi in concomitanza con l’avvio dell’anno scolastico. Il servizio di assistenza igienico personale è gestito dalla cooperativa Azione Sociale, aggiudicataria dallo scorso mese di marzo della relativa gara d’appalto, mentre il servizio di assistente all’autonomia ed alla comunicazione, che vede al momento impegnati 34 operatori, sarà incrementato dalla prossima settimana di 6 unità in quanto si è registrato un incremento di 15 alunni rispetto allo scorso beneficiari del servizio. Lo stesso servizio in attesa dell’espletamento della nuova gara d’appalto è gestito in proroga tecnica dalla cooperativa Amantea.

Mazara del Vallo, 12 settembre 2019

SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO

In vigore i nuovi orari e fermate

In concomitanza con l’avvio dell’anno scolastico sono in vigore i nuovi orari e fermate del servizio di trasporto pubblico urbano, che a seguito di proroga decisa con determinazione dirigenziale n. 702 dell’11 settembre, sarà gestito fino al 5 gennaio 2020 dall’Autoservizi La Siberiana, in attesa dell’espletamento della nuova gara d’appalto.

Il servizio è suddiviso in scolastico (da e per la cittadella degli studi di contrada Affacciata, Mazara Due e Costiera), giornaliero e festivo, secondo la tabella allegata.
Il servizio, secondo il sistema del Net Cost, prevede una contribuzione del Comune a parziale copertura dei costi (circa 6 mila euro mensili compreso Iva), mentre il costo per l’utenza è fissato a:
-un euro a corsa;
- 25 euro per l’abbonamento mensile.

- Scuolabus comunali: Per quanto riguarda gli scuolabus comunali, dei 5 in dotazione solo due potranno tornare in servizio entro fine mese, in quanto si è purtroppo constatato che gli altri tre sono vetusti ed inutilizzabili. Il 10 settembre è scaduto il termine per la presentazione delle domande per usufruire del servizio scuolabus e sono in fase di elaborazione le graduatorie. Il servizio, riservato agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado servirà i quartieri di Bocca Arena, Costiera, Mazara Due e Trasmazaro. “Con lo strumento del bilancio ora a disposizione – spiega l’assessore comunale Vincenzo Giacalone – abbiamo allo studio il potenziamento del servizio scuolabus con la formula dell’acquisto o del noleggio. Per intanto entro fine mese – assicura l’assessore – i due scuolabus funzionanti entreranno in servizio con un’utenza di 80 alunni”.

Mazara del Vallo, 12 settembre 2019

Libro Il Bello della Città

Giovedì 12 settembre alle ore 21 presentazione alla Terrazza dell'Alhambra del libro di Salvatore Giacalone

Ultimo appuntamento della rassegna promossa dall’Istituto Euroarabo sulla Terrazza dell’Alhambra di Mazara del Vallo, con il patrocinio dell’amministrazione civica, in collaborazione con gli Amici della Musica e le Associazioni Alchimie e Strada del vino e dei sapori.

Giovedì 12 settembre alle ore 21 sarà presentato il libro di Salvatore Giacalone, Il bello della città.

Il volume raccoglie alcuni degli scritti del giornalista mazarese che in tanti anni di attività ha seguito da corrispondente del Giornale di Sicilia le vicende della città. Salvatore Giacalone è stato direttore di una testata televisiva e da giovane attore e regista di teatro. Gli articoli presenti nel libro illustrano luoghi, monumenti, episodi e personaggi che meglio rappresentano – come suggerisce il titolo – le pagine più belle della storia e della vita culturale di Mazara.

Dialogano con l’Autore Nino Giaramidaro, storico giornalista di L’Ora e noto fotografo, e Giuseppe Pernice, già Sindaco della città e Deputato al Parlamento nazionale. Introduce l’incontro Antonino Cusumano, dell’Istituto Euroarabo.

Il momento musicale è a cura di Benedetto D’Amico, fisarmonicista.

(Fonte. Comunicato stampa a cura dell'Istituto Euroarabo)

Mazara del Vallo, 11 settembre 2019

AL VIA L’ANNO SCOLASTICO

Interventi effettuati in molte scuole per un inizio in sicurezza

In occasione dell’apertura dell’anno scolastico 2019/2020, come concordato tra l’amministrazione comunale ed i dirigenti degli Istituti di competenza comunale (Istituti comprensivi, scuole primarie e secondarie di primo grado) l’amministrazione ha provveduto ad una serie di interventi di diserbatura, pulizia e disinfestazione delle aree esterne dei plessi, mentre gli stessi Istituti hanno curato le operazioni di pulizia interna.

L’amministrazione comunale è inoltre intervenuta con una serie di interventi per la messa in sicurezza e l’efficientamento energetico. Tra i principali ed attesi interventi già completati si segnalano quelli relativi al sistema di riscaldamento del plesso di via Gualtiero e la sistemazione finestre del plesso di via Vaccara della scuola media Grassa, la riparazione dell’autoclave all’Istituto comprensivo Ajello-Borsellino, la messa in sicurezza di infissi e cancelli nei plessi del 4° circolo didattico, la sistemazione della segnaletica orizzontale dinanzi alle scuole, in particolare il rifacimento di molte strisce pedonali.

Il calendario scolastico in Sicilia aprirà i battenti ufficialmente domani,  giovedì 12 settembre, anche se in base all’autonomia scolastica alcuni Istituti hanno già avviato le lezioni.

Per quanto riguarda gli Istituti superiori, pur non essendo di competenza del Comune, grazie ad un’azione sinergica è stato scongiurato il trasferimento del Liceo Adria Ballatore in altra Città, che si era paventato per la decisione dell’ex Provincia (che ha la competenza) di non rinnovare il contratto d’affitto del plesso di via Toscanini. Come noto, la soluzione temporanea individuata per l’anno scolastico 2019/2020 in attesa di una soluzione definitiva prevede che 9 classi del Liceo siano ospitate nei locali dell’Istituto Ferrara in contrada Affacciata, mentre le altre classi saranno dislocate tra il plesso centrale di via Oriani ed il plesso in locazione di via Santa Maria delle Giummare.

-          Messaggio del Sindaco: in occasione dell’avvio dell’anno scolastico, il sindaco Salvatore Quinci, che ha mantenuto per sé la delega alla Pubblica Istruzione, rivolge “un augurio di buon anno scolastico agli studenti ed alle loro famiglie, nonché ai dirigenti scolastici, docenti, collaboratori e personale tutto. La scuola – dice il Sindaco nel messaggio – è uno dei cardini fondamentali della nostra società. Va salvaguardata e potenziata. L’impegno della nostra amministrazione – conclude il Sindaco – ha tra le priorità la sicurezza e la piena vivibilità degli edifici scolastici e mira ad una sinergica collaborazione con tutte le Istituzioni scolastiche”.

Mazara del Vallo,  11 settembre 2019

Mazara Pulita, presentati gli spot: testimonial Tony Sperandeo

Campagna di sensibilizzazione per il decoro urbano

CITTA' DI MAZARA DEL VALLO
UFFICIO STAMPA

 

Presentati questa mattina in conferenza stampa gli spot della campagna di sensibilizzazione “Manteniamo Mazara Pulita”, progetto approvato dalla Giunta municipale di Mazara del Vallo presieduta dal sindaco Salvatore Quinci, finalizzato ad  aumentare il decoro urbano della città di Mazara del Vallo, in relazione al fenomeno degli abbandoni dei rifiuti e per promuovere comportamenti corretti per la differenziazione.

 

Testimonial e protagonista dei 6 spot di sensibilizzazione ambientale, realizzati grazie al contributo di A29, è l’attore palermitano Tony Sperandeo.

Alla presentazione hanno partecipato in rappresentanza dell'amministrazione  il vice sindaco Vito Billardello e l’assessore comunale Caterina Agate che hanno portato i saluti del Sindaco Quinci, assente alla conferenza in quanto colpito nei giorni scorsi dall’evento luttuoso della scomparsa del suocero.

L’ideatore della campagna di sensibilizzazione, Marco Tumbiolo, consulente a titolo gratuito del Sindaco Quinci, ha spiegato le motivazioni e gli obiettivi della campagna di sensibilizzazione sottolineando “la collaborazione fattiva di associazioni ambientaliste, privati cittadini, nonché di aziende e professionisti che a vario titolo hanno voluto rendersi partecipi delle diverse iniziative con il coordinamento della Polizia Municipale”.

Giovanni Tumbarello di A29 ha testimoniato l’importanza di contribuire al decoro urbano attraverso la realizzazione di campagne di sensibilizzazione, auspicando la partecipazione ancor più massiccia di aziende e soggetti istituzionali con l’obiettivo univoco di una Mazara sempre più pulita.

Gli spot, che oltre a Tony Sperandeo hanno visto protagonisti in veste di attori alcuni giovani, donne ed uomini mazaresi, saranno trasmessi nella pagina Fb Città di Mazara del Vallo e dai siti ed emittenti che vorranno aderire al progetto di sensibilizzazione. L’amministrazione ha annunciato il coinvolgimento delle scuole all’iniziativa.  

Le modalità di partecipazione al progetto sono già descritte nella home page del sito istituzionale: http://www.comune.mazaradelvallo.tp.it/portale-informazioni/in-evidenza/mazara-pulita/mazara-pulita.

Per aumentare il senso civico verso una partecipazione attiva al decoro urbano, si agisce su due fronti: 

- il coinvolgimento di un gruppo di "Volontari Educatori Decoro Urbano", coordinato dal comandante della Polizia Municipale, la cui presenza nel territorio costituisce un deterrente visibile a comportamenti scorretti ed è inoltre utile a promuovere con informazioni precise le buone pratiche per la gestione rifiuti;

- la diffusione di materiale promozionale (locandine , poster ecc) e gadget (cappellini, magliette, ecc) che potranno essere stampate direttamente dalle aziende o dalle associazioni o da privati cittadini  (scaricando la grafica dal sito del Comune) nelle tipografie di propria fiducia. Potranno poi distribuire i gadget ai propri clienti o cittadini e consegnarne liberamente una parte al Comando di Polizia municipale che procederà alla diffusione attraverso i volontari.

Questo l’elenco delle associazioni, di aziende e privati che hanno aderito al progetto Mazara Pulita:
• Il Circoletto
• CPA Caccia pesca ambiente
• Fedel Ambiente
• GIVA
• Guardie Ambientali
• La Playa beach
• Legambiente
• Proloco
• Teniamoci per mano onlus
• Protezione Costiera Ambientale
• Sindacato Italiano Balneari
• Vigili del Fuoco in congedo
• Unione Arma Carabinieri Mazara
• Associazione Europea Operatori di Polizia
• Rotary club Mazara
• Circolo Filatelico Numismatico Mazarese

• A29

 

 

Mazara del Vallo, 10 settembre 2019

LA GIUNTA APPROVA IL BILANCIO CONSUNTIVO 2018

Il documento passa ora al vaglio del consiglio comunale

“La nostra Amministrazione, insediatasi a metà maggio, ha dovuto lavorare fin da subito al bilancio di previsione 2019 che è stato approvato dal Consiglio Comunale e si è trovata inoltre senza lo strumento contabile del bilancio consuntivo 2018: un atto fondamentale. L’approvazione in Giunta del consuntivo 2018 è sostanzialmente una presa d’atto. Abbiamo inciso solo per la parte che riguarda la scelta di un accantonamento prudenziale di una parte dell’avanzo di amministrazione. Anche se i conti del Comune non presentano un ente deficitario dobbiamo però stare attenti fin da subito a fronteggiare i due maggiori problemi che riguardano il bilancio:  i tributi non riscossi e l’effettiva capacità di riscuotere. La risoluzione di queste due problematiche sarà fondamentale per un bilancio pienamente sano e per potere erogare i servizi fondamentali e garantire gli investimenti”.

Lo ha detto l’assessore comunale al Bilancio Caterina Agate, annunciando che la Giunta municipale presieduta dal Sindaco Salvatore Quinci ha approvato il bilancio consuntivo 2018. Lo strumento finanziario insieme al piano triennale di razionalizzazione e riqualificazione della spesa dovrà essere approvato in via definitiva dal Consiglio comunale a cui è stato trasmesso.
 
Rendiconto 2019 ed allegati

Mazara del Vallo, 10 settembre 2019