Tu sei qui: Home / News

Notizie

Notizie del sito

PROGETTI DI RIVITALIZZAZIONE DEL TERRITORIO

In Giugno un incontro pubblico con la partecipazione di architetti e tecnici provenienti da ogni parte d’Europa

“Sono ben lieto che giovani ma già affermati architetti olandesi e tunisini stiano realizzando nella nostra Città uno studio per proporre soluzioni e spunti da integrare al nostro progetto di rivitalizzazione della zona adiacente il porto canale ed il  Trasmazaro, che siamo in procinto di attuare. In giugno realizzeremo un incontro pubblico con questi professionisti e con architetti e tecnici provenienti da ogni parte d’Europa, per presentare il nostro lavoro progettuale ed ascoltare le loro proposte, frutto del lavoro-studio in corso di svolgimento con il progetto ‘Connecting & Creating’ “.

Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo on. Nicola Cristaldi, incontrando stamani nelle nuove sale museali del Collegio dei Gesuiti gli architetti olandesi  Bart Reuser,  Marijn Schenk ed Eric-Jan Pleijster degli studi NextArchitects di Amsterdam e Lola Landscape Architects di Rotterdam  e l’architetto tunisino Fatma Zohra Sakka. All’incontro hanno partecipato gli architetti Marco Scarpinato e Lucia Pierro dell’Associazione Autonome Forme che si occupa della sezione “Architettura e Paesaggio” del progetto “Connceting & Creating”.

Mobilità e connessione sono alla base dello studio sull’architettura ed il paesaggio in corso di svolgimento. Connessione tra nord e sud, tra culture diverse ma anche, attraverso progetti di mobilità, tra zone del territorio.

 

Mazara del Vallo, 28 Aprile 2017

 

POTATURA DEGLI ALBERI NEL TERRITORIO CITTADINO

Nel lungomare Mazzini piante fiorite nei vasi e nelle fioriere

“Sono in corso da alcuni giorni i lavori per la potatura e la sfrondatura degli alberi dislocati nel territorio cittadino. Dopo alcuni interventi che hanno interessato via Ciullo d’Alcamo e Via Potenza da lunedì la squadra verde pubblico è al lavoro per procedere alla potatura degli alberi del Lungomare. Gli operai comunali stanno inoltre provvedendo alla piantumazione di piante fiorite nei vasi e nelle fioriere del lungomare per rendere ancor più gradevole le passeggiate nel nostro splendido litorale”.

Lo ha detto il vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici Silvano Bonanno dando notizia che nei pressi del Lungomare Mazzini operai comunali, coadiuvati da uomini delle borse lavoro, coordinati dal responsabile verde pubblico, Giovanni Godino, stanno provvedendo alla sfrondatura degli alberi dislocati nel lungomare e alla piantumazione di piante fiorite nei vasi e nelle fioriere.

Gli interventi proseguiranno anche nei prossimi giorni ed interesseranno l’intero territorio cittadino.

 

Mazara del Vallo, 27 Aprile 2017

1° GRAN PREMIO NAZIONALE DEL MEDITERRANEO” DI TIRO A PIATTELLO

Dal 28 al 30 aprile al Policampo Olimpionico Provinciale di Tiro a Piattello

Prenderà il via domani al Policampo Olimpionico provinciale di tiro a volo di contrada Castelluzzo a Mazara del Vallo il "1° GRAN PREMIO NAZIONALE DEL MEDITERRANEO” di tiro a piattello promosso dall’Associazione Nazionale Libera Caccia con il patrocinio del Comune.

L'evento si svolgerà nei giorni 28,  29 e 30 Aprile 2017. La giornata di domani sarà dedicata alle prove libere; sabato 29 aprile si disputeranno le eliminatorie e domenica 30 aprile le finali. Alla competizione parteciperanno atleti provenienti da tutte le regioni d'Italia, con le categorie femminili e maschili, nelle specialità: Fossa Olimpica - Fossa Universale - Percorso di caccia. Si prevede una presenza di circa 250 tiratori più Officials, Direttori di Tiro, Tecnici ed accompagnatori al seguito.

La competizione, pertanto, rappresenta per la Città di Mazara del Vallo anche una opportunità in termini turistici e di attrattiva. I partecipanti arriveranno in Città fin dalla giornata di oggi e si fermeranno fino al primo maggio. L’organizzazione ha infatti previsto un tour turistico con la collaborazione della locale Pro Loco.

Saranno presenti, tra gli altri, il presidente dell’Associazione Nazionale Libera Caccia Paolo Sparvoli ed una delegazione della Federazione Italiana Tiro a Volo guidata dal responsabile regionale Saro Avveduto.

La Federazione Italiana Tiro a Volo di concerto e l’Amministrazione Comunale puntano al rilancio del Policampo Olimpionico provinciale. L’argomento è stato affrontato nel corso della recente visita a Mazara del Vallo del Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Trapani, ente proprietario dell’impianto di contrada Castelluzzo, che ha già rappresentato in passato e può tornare a rappresentare un’attrattiva per il movimento nazionale ed internazionale del tiro a piattello con ricadute positive per l’economia del territorio.

Nella foto d'archivio allegata il Sindaco Cristaldi con la Nazionale Italiana di Tiro a Volo skeet

  

Mazara del Vallo, 27 aprile 2017

IL MAZARA CALCIO OTTIENE LA SALVEZZA IN ECCELLENZA

IL COMPIACIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

“L’Amministrazione Comunale esprime compiacimento per la salvezza ottenuta dal Mazara calcio nel campionato di Eccellenza, senza passare dai play out.  Il risultato era tutt'altro che scontato a metà campionato, quando il presidente Franzone, al quale vanno i complimenti,  ha rilevato la società in una condizione non rosea con la squadra che risentiva del momento difficile anche in classifica. L’ottimo lavoro svolto dalla famiglia Franzone, dai collaboratori, dallo staff tecnico guidato da Giacomo Modica e dagli atleti ha portato ad un risultato che deve essere un punto di partenza per regalare alla tifoseria ed alla Città traguardi più ambiziosi. L’Amministrazione è stata ed è al fianco del Mazara Calcio e certamente non farà venire meno il proprio appoggio. Forza Mazara!”.

Questo il commento dell’Assessore comunale allo Sport Vito Billardello che, facendosi interprete dei sentimenti del Sindaco Cristaldi e della Giunta Municipale, ha espresso il compiacimento al Mazara Calcio, che a seguito della netta vittoria ottenuta ieri sul campo della Riviera Marmi ha ottenuto la salvezza matematica in Eccellenza, evitando i play out.

 

Mazara del Vallo, 27 aprile 2017

 

IL CENTRO CITTA' PIENO DI AREE DI SOSTA

Presto la riapertura del parcheggio multipiano

“Da notizie di stampa apprendiamo che la Confcommercio avrebbe affermato un’insufficienza di parcheggi nel Centro Città. Affermazione contestabile e non rispondente al vero stante che proprio il centro di Mazara del Vallo è dotatissimo di aree di parcheggio avendo, gli automobilisti, la possibilità di utilizzare gli spazi liberi del lungomare, del Piazzale G.B. Quinci nonché di tutte le arterie che circondano l’area della ZTL. A queste aree si aggiungano anche gli spazi dell’ampio parcheggio della Stazione ferroviaria, mai realmente completo e che costituiscono un comodissimo punto di parcheggio”.

Lo ha detto il Sindaco della Città, on Nicola Cristaldi, in merito alla presunta carenza di posti auto per il parcheggio lamentati dalla Confcommercio.

“E’ evidente – ha aggiunto il Primo Cittadino – che l’Amministrazione Comunale ha predisposto la riapertura del parcheggio di Via Ten. Gaspare Romano perché comunque costituisce un miglioramento dell’offerta di servizi per cittadini e visitatori. Ed è imminente – ha concluso Cristaldi – la riapertura dello stesso dopo i piccoli interventi di adeguamento che sono in corso di realizzazione al suo interno”.

Mazara del Vallo, 26 Aprile 2017

PULIZIA DEGLI ARENILI

Cristaldi: <<I concessionari hanno l’obbligo di Legge di mantenere pulito l’arenile tutto l’anno>>

“La pulizia della spiaggia effettuata dal Comune è un’operazione sussidiaria e di sostegno alle attività imprenditoriali, avendo i concessionari delle aree demaniali l’obbligo di procedere al mantenimento della pulizia nelle stesse aree per tutto l’anno, come previsto dal comma 5 lett. b della Legge regionale n. 15 del 29 Novembre 2005 che testualmente recita: ‘b) gli spazi utilizzati e quelli limitrofi, non oggetto di altra concessione, devono essere puliti per tutto l’anno dai concessionari’ ”.

Lo ha detto il Sindaco della Città, on.Nicola Cristaldi, in merito alle azioni di pulizia degli arenili di Mazara del Vallo.

“E’ evidente – ha continuato il Sindaco – che chi pretende che le operazioni di pulizia siano effettuate dal Comune ricade fra quei soggetti per i quali potrà essere avviata la procedura di decadenza della concessione ai sensi dell’art. 47 del codice della navigazione. Il Comune, se otterrà l’autorizzazione della Regione – ha aggiunto Cristaldi - procederà ad indicare ai concessionari lo spazio dove gli stessi potranno depositare la posidonia rimossa, mentre doterà ogni esercizio di idonei contenitori per i rifiuti solidi urbani, nonché quelli per la raccolta differenziata. Gli stessi concessionari – ha proseguito il Primo Cittadino – che non rispetteranno quanto prescritto dalla Legge saranno sanzionati amministrativamente e per i casi più gravi deferiti all’autorità giudiziaria. Gli Uffici comunali – ha concluso il Sindaco – sono stati anche incaricati di accertare le eventuali inadempienze di coloro che, concessionari di stabilimenti balneari, pur usufruendo del servizio di raccolta di rifiuti, risultano inadempienti nei pagamenti almeno dal 2013”.

Mazara del Vallo, 26 aprile 2017

PRESENTATI I PROGETTI “CONNECTING & CREATING” E “CERAMICHE IN CITTA’”

Architetti olandesi e tunisini in Città per proposte architettoniche e paesaggistiche

“La nostra Amministrazione è lieta di partecipare ai progetti ‘Connecting & Creating’ e ‘ Ceramiche in Città’ che consentono alla nostra Città di ammodernare e rendere fruibili spazi culturali come il Collegio dei Gesuiti ed il Giardino degli Emiri e danno inoltre visibilità internazionale a Mazara del Vallo per la presenza di esponenti di spicco dell’architettura internazionale come gli architetti olandesi e tunisini presenti oggi ai quali si aggiungeranno professionisti provenienti da Cipro ed altre realtà internazionali”.

Lo ha detto l’Assessore comunale alla Pubblica Istruzione Adele Spagnolo, che è intervenuta oggi al Collegio dei Gesuiti, insieme all’Assessore alle Politiche Sociali Anna Monteleone, alla presentazione del programma di eventi e laboratori artistici e culturali dei progetti ““Connecting & Creating” e “Ceramiche in Città”, che sono realizzati dal Comune di Mazara del Vallo con le associazioni “Autonome Forme” per la sezione “Architettura e Paesaggio”, Amunì per la sezione “Management culturale e turistico” e Oliver per la sezione “Bambini”.

Presenti all’incontro di oggi al Collegio dei Gesuiti, i coprogettisti comunali arch. Bianca Asaro e Tatiana Perzia, unitamente a Maria Giaramidaro di Oliver, agli architetti Marco Scarpinato e Lucia Pierro di Autonome Forme. Presenti inoltre quattro architetti di fama internazionale: gli olandesi Bart Reuser e Marijn Schenk, entrambi di Amsterdam della NextArchitects che produrranno un lavoro architettonico-paesaggistico immaginando cosa potrebbe divenire la zona del porto canale di Mazara del Vallo “quale motore della Città”;  l’architetto olandese di Rotterdam della Lola Landscape Architects, Eric-Jan Pleijster,  e l’architetto tunisino Fatma Zohra Sakka. Fino al 28 aprile i quattro professionisti saranno a Mazara del Vallo visitando luoghi e paesaggi e realizzando un lavoro che sarà poi presentato nel mese di giugno e che potrà rappresentare una proposta progettuale architettonica per la Città.

Come già anticipato, con il progetto “Connecting & Creating” finanziato con 280 mila euro nell’ambito del Po Fers 2007-2013, è stato anche realizzato l’intervento di adeguamento delle sale del Collegio dei Gesuiti, mentre con il progetto “Ceramiche in Città” finanziato con 220 mila euro, è stato realizzato l’intervento di adeguamento museale al Giardino degli Emiri, con acquisto ed installazione di un forno per la lavorazione della ceramica e realizzazione di un impianto fotovoltaico. Nell’ambito dei progetti sono previste le seguenti attività culturali:

CONNECTING AND CREATING

  1. Pietro Corraini | 13-15 aprile
  2. Arch. Bart Reuser / NextArchitects | 26/28 aprile
  3. Arch. Marijn Schenk / NextArchitects | 26/28 aprile
  4. Arch. Eric-Jan Pleijster / LOLA Landscape Architects | 26/28 aprile
  5. Arch. Fatma Zohra Sakka | 26/28 aprile + 5/8 maggio
  6. Caterina Gabelli e Sara Maragotto / Studio FLUDD | 20-22 aprile
  7. Prof.ssa Paola Dubini | 15-16 maggio
  8. Lab. Amunì | 13/16 maggio
  9. Lab AutonomeForme + Prof. Arch. Alessandro Villari + StudioMuving | giugno/luglio

 

 

CERAMICA IN CITTA’

  1. Viola Niccolai | 15/18 aprile
  2. Arch. Christos Papastergiou e Arch. Christiaan Ioannou / Draftworks | 5/8 maggio
  3. Arch. Francesco Garofalo, Arch. Jacopo Gennari Feslikenian e Arch. Garrett Craig-Lucas / Openfabric | 5/8 maggio
  4. Arch. Marco Poletto / EcoLogicStudio | 5/8 maggio
  5. Dott.ssa Mariane Cosserat | 13/16 maggio
  6. Dott.ssa Christiane Daboub Nasser | 12/13 maggio
  7. Dott. Mohammed Hachica | fine maggio (in attesa visto)
  8. Dott.ssa Stefania Pennacchio + Dott. Alessandro Montel | fine maggio
  9. Prof. Arch. Mounir Dhouib + Arch. Sonia Dhouib | giugno/luglio (in attesa visto)
  10. Lab Oliver (Wanda Cronio + Fabio Accardo Palumbo) | 15/16 maggio + 20 maggio

 

 Mazara del Vallo, 26 Aprile 2017

L’AMMINISTRAZIONE CELEBRA UNA NEO CENTENARIA

La signora Francesca Siragusa compie 100 anni

L’Amministrazione Comunale nella giornata di ieri ha reso omaggio ad una concittadina che ha raggiunto il traguardo del secolo di vita.

Il Vice Sindaco Silvano Bonanno, su delega del Sindaco Cristaldi, ha consegnato una pergamena celebrativa alla signora Francesca Siragusa, che ancora arzilla ed in salute, ha ringraziato la famiglia e l’Amministrazione Comunale per la bella festa di compleanno.

 

Mazara del Vallo, 26 aprile 2017

LAVORI PER LA RIQUALIFICAZIONE DI INTERE AREE DEL TERRITORIO

Aggiudicata la gara per i lavori nella Via Goti

"Piccoli lavori per aiutare le imprese e per dotare la città di ulteriori interessanti angoli. Una serie di interventi programmati per continuare l’opera di sistemazione e arredo di intere aree del nostro territorio”.

Lo ha detto il Sindaco della Città, on Nicola Cristaldi comunicando che l’ufficio comunale Gare e Appalti ha provveduto ad affidare, in via provvisoria, i lavori di sistemazione e arredo urbano da realizzarsi nella Via Goti.

I lavori sono stati affidati, dopo apposita gara, all’impresa edile ‘Territorio Pulito srl’ di Mazara del Vallo che ha offerto un ribasso del 30,0130%  su importo a base d’asta di 32.012 euro, Iva esclusa.

Responsabile Unico del Procedimento e Direttore dei Lavori il geom. Salvatore Ferrara, dell’Ufficio Tecnico comunale.

 

Mazara del Vallo 24 Aprile 2017

APRE LA NUOVA SEDE DEL CSR AIAS

Sorge in contrada Altavilla Malpasso su un'area di 20 metri quadri, con una copertura di 1200 metri quadri ed oltre 1000 metri di parcheggio. E’ dotato anche di una piscina fruibile da tutti

“E’ con orgoglio, sia nelle vesti di Sindaco che di cittadino, che partecipo oggi alla inaugurazione del Centro Csr  Aias di Mazara del Vallo, che è stato realizzato grazie alla grande passione, lungimiranza e tenacia dell’ing. Lo Trovato e di tutto lo staff dell’Aias. La presenza di tante autorità, degli operatori e delle famiglie dei disabili che usufruiscono dei servizi Aias e che da oggi potranno contare su una struttura moderna ed efficiente, testimonia l’importanza di questa giornata. Formulo a nome della Città gli auguri più sentiti ed il compiacimento per lo splendido lavoro realizzato”.

Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo on. Nicola Cristaldi, intervenendo stamani alla cerimonia inaugurale del Consorzio Siciliano di Riabilitazione-AIAS di Mazara del Vallo, in Contrada Altavilla Malpasso.

All’inaugurazione hanno preso parte, tra gli altri, il vescovo Mons. Domenico Mogavero, l’europarlamentare Salvo Pogliese, il rappresentante dell’Asp di Trapani Vittoriano Di Simone,il Presidente nazionale dell'Associazione Italiana Assistenza Spastici Salvatore Nicitra,  mentre a fare gli onori di casa sono stati il fondatore e direttore generale Csr -Aias ing. Francesco Lo Trovato, il figlio Sergio, presidente del Csr, e la Presidente dell'AIAS di Mazara, Milena Bonomo.

La nuova struttura – come evidenziato dall’Aias - è disposta su un unico livello, su una superficie coperta di 1.200 metri quadri, più circa mille metri quadrati di parcheggio, mentre l’estensione complessiva dell’area è di circa 20 mila metri quadri, con ampi spazi destinati anche ad aree a verde. Particolare attenzione è stata posta alla dotazione di ambienti per la riabilitazione, con 14 box per terapie individuali e di gruppo, una palestra e un ambiente per la piscina per l’idroterapia.

In particolare la piscina sarà a disposizione negli orari pomeridiani anche di utenti esterni, con un doppio ingresso separato dagli Assistiti del CSR, una hall-reception e spogliatoi. Presenti inoltre una cappella, locali adibiti ad attività amministrative, stanze per medici e psicologi, un’aula di informatica, una sala polifunzionale destinata a riunioni, convegni, conferenze e cinema, reception e una sala multimediale.

Il CSR-AIAS è attivo a Mazara del Vallo sin dal 1985 e oggi è ampiamente radicato sul territorio della provincia trapanese, riuscendo a servire un bacino di utenza di oltre 230 disabili. Qui vengono effettuati trattamenti ambulatoriali e a domicilio e, pur non essendo ancora presente un servizio di Seminternato che da molto tempo il CSR chiede di poter attivare viste le ingenti richieste riabilitative espresse dagli Assistiti e dai loro familiari, il Centro di riabilitazione organizza numerose attività per i propri ragazzi: momenti di integrazione realizzati spesso in collaborazione con gli altri Centri trapanesi del CSR-AIAS, ad Alcamo, Marsala, Paceco e Salemi.

 

Mazara del Vallo, 22 aprile 2017

« aprile 2017 »
aprile
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Mazara Capitale

La Comunicazione in Comune

Mazar Capitale - La Comunicazione in Comune

« Centro antiviolenza donne di Mazara del Vallo »

Apertura: lunedì ore 10-12; martedì 15,30-17,30; giovedì 15,30-17,30.

Centro Antiviolenza

« Cerchiamo Denise Pipitone »

Cerchiamo Denise Pipitone