Tu sei qui: Home / News

Notizie

Notizie del sito

Inaugurato MareNostrum

Festival Internazionale della Fotografia

“Con il Festival Internazionale della fotografia #MareNostrum, ideato e coordinato dall’associazione I Vicoli del Mediterraneo confermiamo la nostra vocazione di Città dell’accoglienza e dell’incontro tra culture, religioni e popoli diversi che hanno avuto nel mare, purtroppo spesso, un ostacolo ma che auspichiamo possano, proprio dal mare, trarre quel ponte ideale di sviluppo e crescita di cui tutti abbiamo bisogno.
La nostra posizione geografica, croce e delizia, e soprattutto i tempi in cui viviamo ci pongono dinanzi ad un bivio: continuare ad essere l’estremo sud di un’Europa che tutti noi vogliamo fortemente ma che ha un po’ trascurato gli interessi ed i bisogni dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo? O divenire piuttosto il nord dell’area euro mediterranea nella quale anche i Paesi rivieraschi del Maghreb possano recitare un ruolo di primo piano. E’ quest’ultima, crediamo, la scommessa da fare. E la cultura, l’arte ed a pieno titolo la fotografia possono dare un contributo, rilanciando l’immagine di una terra e di una vasta area che non avrebbero ragione di esistere senza il Mar Mediterraneo”.

Con questa riflessione Salvatore Quinci, Sindaco di Mazara del Vallo, ha partecipato ieri insieme al Vescovo Mogavero ed al direttore artistico Roberto Rubino alla cerimonia inaugurale di MareNostrum al Collegio dei Gesuiti.

L’incontro, moderato da Francesco Sciacchitano ha aperto il Festival internazionale della fotografia in programma fino al primo dicembre.

Tra gli autori lo spagnolo Olmo Calvo e il norvegese Afshin Ismaeli. Ospite del Festival anche Francesco Bellina.

MareNostrum prosegue oggi pomeriggio alle 17,30 al Collegio dei Gesuiti con la presentazione del libro “Mediterraneo” di Armin Greder. Modera il giornalista Francesco Mezzapelle.

Mazara del Vallo, 16 novembre 2019

Mazara aderisce alla Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Manifestazioni in programma in Città

"Il 25 novembre sarà celebrata la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Alcune associazioni stanno organizzando una serie di manifestazioni che la nostra Amministrazione patrocina per dire con forza No alla violenza contro le donne".

Lo ha detto il vice sindaco e assessore alle Politiche Sociali Vito Billardello annunciando l'adesione della Città alla Giornata del 25 novembre.

Tra gli eventi in programma che saranno patrocinati dall’amministrazione comunale si segnalano alcune iniziative.

La Cooperativa Sociale Alma, come capofila dell’azione sociale “ Vuci di Fimmina” (costituita da enti, associazioni, professionisti impegnati nel settore sociale) propone una serie di eventi che hanno come fine ultimo la sensibilizzazione rispetto al contrasto della violenza di genere. I principali partner dell’iniziativa sono: l’Associazione Demetra, la P.A.M, l’ Ass. Corro per Dà e la Mimosa onlus.

Altre iniziative saranno organizzate dall'associazione Fidapa e dalla Fondazione San Vito onlus con l’associazione Palma Vitae e l’Avis provinciale.

Nella giornata di lunedì saranno resi noti i dettagli sugli eventi patrocinati dall’Amministrazione Comunale.

 

Mazara del Vallo, 16 novembre 2019

S’insedia il nuovo ingegnere capo Giuseppe Asaro

Passaggio di consegne con l’ing. Nicolò Sardo alla presenza del Sindaco

“Diamo il benvenuto e formuliamo gli auguri di un proficuo lavoro al neo dirigente del settore ‘Servizi alla Città e alle Imprese’ ing. Giuseppe Asaro che abbiamo scelto sulla base della valutazione del curriculum, dell’esperienza professionale ma anche a seguito del colloquio che ci ha consentito di apprezzarne le capacità tecniche, gestionali e di leadership.  Cogliamo inoltre l’occasione per esprimere un ringraziamento all’ing. Nicolò Sardo che in questi pochi mesi di lavoro insieme abbiamo apprezzato per il suo garbo e la professionalità”.

Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci accogliendo al Palazzo di Città l’ing. Giuseppe Asaro, nuovo dirigente a tempo determinato (incarico triennale salvo proroga di altri due anni) del settore “Servizi alla Città e alle Imprese” del Comune di Mazara del Vallo, che da oggi prende il posto dell’ing. Nicolò Sardo, che non ha partecipato alla procedura comparativa per l’incarico dirigenziale per raggiunti limiti di età.

L’ing. Giuseppe Asaro, 60 anni, mazarese, ha diretto fino a ieri il Settore Lavori Pubblici del Comune di Paceco.

Dopo il passaggio di consegne, avvenuto alla presenza del Sindaco Quinci, del Segretario generale Antonella Marascia, del dirigente del settore Personale Maria Stella Marino e dell’assessore ai Lavori Pubblici Michele Reina, il neo dirigente Giuseppe Asaro è stato accompagnato dall’ex dirigente Nicolò Sardo e dal capo di gabinetto Giovanna Lombardo ad incontrare i dipendenti del settore “Servizi alla Città e alle Imprese” al Palazzo Cavalieri di Malta.

 

Mazara del Vallo, 15 novembre 2019

Rilancio dell’aeroporto di Trapani Birgi

Incontro tra il presidente di Airgest Ombra ed il presidente del Consiglio comunale di Mazara Gancitano

Il futuro dell’aeroporto “Vincenzo Florio” di Trapani Birgi è stato al centro dell’incontro, questa mattina a Marsala, tra il presidente di Airgest Salvatore Ombra ed il presidente del consiglio comunale di Mazara del Vallo Vito Gancitano.

Nel corso del cordiale incontro, Gancitano ha espresso il compiacimento per “l’inversione di rotta che il ritorno alla guida di Airgest di Ombra ha consentito per la salvaguardia ed il rilancio dell’aeroporto della Provincia di Trapani”.

“Un rilancio - ha sottolineato Ombra - che è già in atto e che è possibile solo con l’impegno sinergico di tutti, Comuni in primis”.

Il presidente del Consiglio comunale Gancitano ha preannunciato la convocazione di una conferenza dei capigruppo per concordare una seduta di consiglio dedicata alla vicenda “aeroporto” con la presenza del presidente di Airgest.

Ombra ha apprezzato l’impegno della Città di Mazara per l’incremento turistico dichiarandosi disponibile a partecipare a Mazara del Vallo ad incontri istituzionali sul tema aeroporto.

 

Mazara del Vallo, 15 novembre 2019 


   

 

Il 19 novembre seduta di Consiglio Comunale

Convocato con carattere d'urgenza dal presidente Gancitano

Il Consiglio Comunale di Mazara del Vallo è stato convocato in seduta urgente dal presidente Vito Gancitano per martedì 19 novembre alle ore 17 nell’Aula Consiliare “31 Marzo 1946”.

All’ordine del giorno, tra i 7 punti in programma, si segnalano:

-           Modifica dell’art. 10 bis del Regolamento Generale delle Entrate Comunali.

-          Modifica dell’art. 46 del Regolamento per la disciplina della Imposta Unica Comunale I.U.C.

-           Servizio quinquennale di raccolta e trasporto rifiuti solidi e urbani e speciali assimilati, ed altri servizi di igiene pubblica nel comune di Mazara del Vallo: autorizzazione di spesa pluriennale.

-           Modifica dell’art. 11, commi 7 e 8 del Regolamento sui Lavori del Consiglio Comunale.

-           Adeguamento del Costo di Costruzione dell’anno 2019, ai sensi della Legge n. 10/77 e ss.mm.ii. apportate con la L.R. n. 16 del 10/08/2016, per gli interventi di trasformazione urbanistica e i Permessi di Costruire, da applicarsi dal 1° gennaio 2020.

All’ordine del giorno figurano inoltre due punti inerenti il riconoscimento di debiti fuori bilancio.

 

Mazara del Vallo, 14 novembre 2019

Al via MareNostrum

Il Mediterraneo protagonista del Festival Internazionale della Fotografia in programma dal 15 novembre al primo dicembre. Domani l'inaugurazione

Venerdì 15 novembre alle ore 18,30 al Collegio dei Gesuiti sarà inaugurato il Festival Internazionale della Fotografia MareNostrum, giunto alla quinta edizione. Alla inaugurazione parteciperanno il Sindaco Salvatore Quinci, il Vescovo Domenico Mogavero, il direttore artistico del Festival, Roberto Rubino (modera Francesco Sciacchitano).

MareNostrum in programma dal 15 novembre al primo dicembre al Collegio dei Gesuiti è organizzato dall'associazione "I Vicoli del Mediterraneo" con il patrocinio oneroso del Comune di Mazara del Vallo e si avvale inoltre del patrocinio della Regione Siciliana. 

Il tema principale è il Mediterraneo, di cui Mazara del Vallo è parte integrante, crocevia di popoli, culture e religioni. "Lo abbiamo voluto raccontare - dice il direttore artistico di MareNostrum Roberto Rubino - mostrando le fotografie dei nostri meravigliosi paesaggi, dei nostri mercati, delle nostre città ma anche documentando con i nostri reportage i viaggi della speranza, le guerre, il dramma dei migranti”. Numerosi e qualificati gli: ospiti del Festival come lo spagnolo Olmo Calvo,  molto conosciuto per i suoi lavori di denuncia dei quali si è anche occupato Roberto Saviano. Il Festival ospiterà anche le opere del norvegese Afshin Ismaeli che esporrà il suo ultimo cruento lavoro sulla battaglia siriana contro il popolo curdo (i lavori di Afshin Ismaeli sono stati pubblicati sui maggiori giornali norvegesi e sui media internazionali come New York Times, BBC, Foreign, Policy, Wire, Global Actions, New Humanitarian, Forbes, Tirto, RTP). Tra gli italiani si segnala la presenza di Francesco Bellina che ha pubblicato le sue immagini su importanti media internazionali come The Guardian, Al Jazeera, The Globe and Mail, Paris Match, Le Monde, Internazionale, L'Espresso, Washington Post, tra gli altri.

Nel 2016 e 2017 è stato nominato per il World Press Photo Joop Swart Masterclass. 
Nel corso del Festival anche 
conferenze, incontri con le scolaresche, concerti, presentazioni di libri, uscite fotografiche e workshop.


Prologo dell'evento sarà l'incontro con gli alunni dell'Istiituto Borsellino di Mazara del Vallo (oggi pomeriggio) e quello in programma domattina con gli alunni dell'Istituto comprensivo Pardo di Castelvetrano, dello scrittore e illustratore Armin Greder.
 

Mazara del Vallo, 14 novembre 2019 

Missione in Tunisia del Sindaco Quinci

Incontro con il Sindaco Boubaker, l’assessore ai trasporti e l’assemblea municipale di Madhia

Il Sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci, insieme all’assessore comunale all’Innovazione Vincenzo Giacalone ed al consulente a titolo gratuito per i Rapporti con la Tunisia Concetto Cutugno ha incontrato a Madhia (Tunisia) lil Sindaco Faiza Boubaker Belkhir e l’Assessore ai Trasporti (nella foto) del comune costiero tunisino per la presentazione del progetto Laburabain (laboratori urbani per l’integrazione, l’innovazione e l’inclusione). Il progetto coinvolge Mazara del Vallo, Madhia ed altri tre comuni tunisini.

Il Sindaco, nel pomeriggio di oggi è stato ospite anche dell’assemblea municipale di Madhia ed ha inoltre incontrato le Autorità locali.

Con la missione istituzionale in Tunisia, la delegazione guidata dal Sindaco Quinci, che rientra domani in Città, ha intende inoltre potenziare i rapporti di amicizia e collaborazione con la città di Madhia, gemellata da anni con Mazara.

Mazara del Vallo, 13 novembre 2019 

Rientra l’emergenza maltempo

Interventi nel lungomare per due alberi, uno caduto l’altro pericolante, ed in via della Pace per mettere in sicurezza un palo della luce

Con ordinanza sindacale n. 105 di oggi, il vice Sindaco Vito Billardello ha disposto la chiusura del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile che era stato attivato lunedì mattina per l’emergenza maltempo.

Dopo la chiusura a titolo precauzionale delle scuole  per le giornate di lunedì e martedì, ieri l’allerta diramata dalla Protezione Civile è scesa da arancione a gialla e pertanto le scuole oggi hanno riaperto regolarmente i battenti.

Il forte vento, nella serata di ieri, ha causato alcuni disagi. In particolare un albero è caduto nel lungomare Mazzini ed un altro è stato abbattuto dai vigili del fuoco in quanto pericolante. Su richiesta del Centro Operativo Comunale in raccordo con il vice sindaco che in questi giorni esercita le funzioni di sindaco per la missione istituzionale del primo cittadino in Tunisia, i vigili del fuoco sono inoltre intervenuti nella via della Pace per mettere in sicurezza un palo della luce pericolante. La situazione è stata tenuta sotto controllo e non si sono registrati danni a cose o persone.

Nel portale di PROTEZIONE CIVILE è possibile consultare gli aggiornamenti dei bollettini meteo e le norme di comportamento.

Mazara del Vallo, 13 novembre 2019

S’insedia la Commissione per le Garanzie Statutarie

Eletta ieri dal Consiglio. Presidente è Massimo Giardina, vice presidente Antonino Zizzo

Si è riunita questa mattina presso la presidenza del consiglio comunale di Mazara del Vallo la Commissione per le Garanzie Statutarie eletta ieri sera nel corso della seduta del consiglio comunale, a seguito delle dimissioni della maggioranza dei membri della precedente Commissione.

La neo Commissione, formata dai consiglieri Arianna D’Alfio (Partecipazione Politica), Giuseppe  Palermo (Siamo Mazara), Massimo Giardina (Osservatorio Politico), Antonio Colicchia (Per Mazara), Girolamo Billardello (gruppo misto dopo scioglimento gruppo M5S), Antonino Zizzo (gruppo misto) e Giovanni Iacono (gruppo misto)  ha eletto all’unanimità dei presenti (era assente il consigliere Zizzo) sia il presidente che il vice presidente, rispettivamente: Massimo Giardina ed Antonino Zizzo.

“Ringrazio i colleghi della Commissione per la fiducia accordatami – ha detto il presidente della Commissione Giardina -. E’ prassi istituzionale – ha continuato – che la presidenza della commissione venga affidata all’opposizione tuttavia sia il consigliere Iacono che il consigliere Billardello, esponenti dell’opposizione, hanno dichiarato che per impegni professionali non avrebbero accettato la presidenza e pertanto all’unanimità la scelta è caduta sulla mia persona, se pur di maggioranza”.

Al termine della seduta d’insediamento della Commissione per le Garanzie Statutarie il vice sindaco Vito Billardello ed il presidente del consiglio comunale Vito Gancitano hanno espresso al presidente ed alla commissione gli auguri di buon lavoro.

Segretario della commissione per le garanzie statutarie è il dipendente comunale Stefania Castiglione.

 

Mazara del Vallo, 13 novembre 2019

 

Domani (mercoledì 13 novembre) scuole aperte

L'allerta meteo scende da arancione a gialla

"Dopo la chiusura delle scuole, a scopo precauzionale, decisa per ieri ed oggi a seguito dell’allerta arancione (preallarme) per rischio idraulico, domani le scuole riapriranno regolarmente i battenti".

Lo annuncia il vice Sindaco Vito Billardello.

"Continuiamo a monitorare la situazione con il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile che abbiamo attivato presso il comando della Polizia Municipale - dice Billardello -. Questa sera, secondo le previsioni, prosegue il maltempo ma per domani mattina è previsto un miglioramento ed il livello dell'allerta scende da arancione a gialla. Pertanto non si ravvisano le condizioni per ulteriori provvedimenti di chiusura scuole".

Nella giornata di domani, mercoledì 13 novembre, le scuole saranno regolarmente aperte.

 

Mazara del Vallo, 12 novembre 2019