Tu sei qui: Home / News

Notizie

Notizie del sito

RINVIATA ALL'11 GIUGNO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA NELLE ZONE 2 E 3

Per ritardi nella consegna dei kit da parte dell'azienda produttrice. Sabato 26 maggio al CCR completamento della distribuzione dei kit nella zona 1

A causa dei ritardi nella consegna dei KIT per la raccolta differenziata, da parte della ditta produttrice, si comunica che la distribuzione dei Kit proseguirà solo per la Zona 1 nei locali del CCR di Via Marsala nella giornata di Sabato 26 Maggio 2018 dalle 09,00 alle 12,00, mentre viene momentaneamente sospesa la distribuzione dei mastelli nelle Zone 2 e 3.

Pertanto, il servizio di Raccolta Differenziata nelle Zone 2 e 3 viene rinviato dal 28 maggio all’11 Giugno 2018 e quindi nelle due Zone saranno mantenuti fino al 10 giugno i cassonetti stradali e il servizio di raccolta dei rifiuti sarà effettuato secondo il metodo vigente.
Si comunica inoltre che la ripresa di distribuzione dei KIT nelle zone 2 e 3 sarà preventivamente ed ampiamente comunicata e che il servizio sarà implementato con nuove postazioni e aggiornato il metodo di distribuzione, in maniera da ridurre considerevolmente i tempi di attesa.

I residenti nella Zona 1 (dove è già in funzione il servizio di raccolta differenziata “Porta a Porta”) che ancora non hanno provveduto a ritirare le pattumiere per la raccolta differenziata possono provvedere al ritiro nella giornata di Sabato 26 Maggio dalle ore 09,00 alle 12,00.

La ZONA 1, è quella indicata dal perimetro compreso tra: il lato destro del Fiume Mazaro, SS115, Via Archi, Via Marsala, Via Ferrovia, Via Toscanini, Via Siracusa, tratto Via Castelvetrano verso Via Valeria, Via Valeria, Lungomare Mazzini

La ZONA 2, è quella indicata dal perimetro compreso tra: Via Valeria; Lungomare Hopps e San Vito; Viale Africa; SS115; Via Archi; Via Marsala; Via Ferrovia Via Toscanini e Via Siragusa

La ZONA 3, è quella indicata dal perimetro compreso tra: il lato sx del Fiume Mazaro, la SS 115; la Via Mario Fani e confina sud con il Lungomare Fata Morgana


Mazara del Vallo, 25 Maggio 2018

PROGETTO ERASMUS PLUS KA2 AL TERZO CIRCOLO DIDATTICO

Con studenti di Regno Unito, Spagna e Portogallo

“Plaudiamo all’iniziativa del terzo circolo didattico Baldo Bonsignore che anche quest’anno è coinvolto in un progetto internazionale Erasmus plus KA2. Questa iniziativa rafforza la vocazione multiculturale della nostra Città”.

Questo il commento degli assessori comunali alla Pubblica Istruzione ed alle Politiche Sociali, Adele Spagnolo ed Anna Monteleone, intervenuti al terzo circolo didattico ad un incontro del progetto Erasmus plus KA2 dal titolo “Step by step”, che ha durata biennale e coinvolge istituti, docenti e studenti provenienti da Spagna, Portogallo e Regno Unito.

Obiettivi del progetto sono: condivisione e svolgimento di attività didattiche sulla robotica, sul coding e sul pensiero computazionale; tematiche che peraltro la scuola Bonsignore svolge pionieristicamente ormai da anni.

La scuola Baldo Bonsignore sotto la supervisione della dirigente scolastica Grazia Maria Lisma e il coordinamento dell’animatore digitale Nicolò Catania, ha ospitato dal 21 maggio le delegazioni di tre scuole che fanno parte della rete Erasmus che provengono dal Regno Unito, dalla Spagna e dal Portogallo.

"Durante il corso della settimana - ha dichiarato la dirigente Grazia Maria Lisma -  gli alunni stranieri insieme ai nostri studenti hanno svolto in modo integrato e cooperativo molte attività laboratoriali sulle tematiche previste dal progetto e allo stesso tempo hanno modo di sperimentare in modo attivo e concreto la dimensione europea di cittadinanza attiva".

Mazara del Vallo, 25 maggio 2018

MUSICAL PIN EYE DEL LICEO ARTISTICO

Per l'Amministrazione è intervenuta l'assessore comunale alla Pubblica Istruzione Adele Spagnolo

Il Liceo Artistico “Don Gaspare Morello” di Mazara ha messo in scena al cine-teatro Rivoli il Musical “Pin Eye”.

“E’ la favola di Pinocchio – dice il dirigente scolastico Alberto Ditta - riletta con linguaggio e spirito contemporaneo, che presenta alcuni temi in modo profondo e nuovo come la genitorialità e l’adolescenza inquieta, con spunti ironici e divertenti come nelle scene del gatto e la volpe e l’invenzione totalmente nuova del personaggio della mosca. Tra realtà e fiaba si raccontano  le avventure di un adolescente desideroso di nuove esperienze e nuove realtà”.

In sala si è registrata la partecipazione di un attento e caloroso pubblico composto con la presenza di una folta rappresentanza di docenti e allievi delle scuole medie.

Per l’Amministrazione Comunale è intervenuta l’Assessore comunale alla Pubblica Istruzione Adele Spagnolo. Presente inoltre il regista Piero Indelicato, che la sera 23 Maggio è andato a sua volta in scena con  l’opera “Come fratelli”.

 

Mazara del Vallo, 25 maggio 2018

CONVEGNO SULLA CULTURA DELLA PREVENZIONE DEI TUMORI

Venerdì 25 maggio alle ore 9 nell’Aula Consiliare

“La cultura della prevenzione dei tumori”: è il titolo del convegno organizzato dal Comitato di Mazara del Vallo della Croce Rossa Italiana, che si terrà domani, venerdì 25 maggio con inizio alle ore 9 nell’Aula Consiliare di via Carmine con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale.

Dopo i saluti del presidente del Comitato Croce Rossa Italiana di Mazara, Mariella Quinci, e del Vice Sindaco di Mazara del Vallo Silvano Bonanno, sono previsti gli interventi di: Gaspare Gulotta (Presidente della Società Italiana Chirurghi Universitari), Nicolò Falco (Assistente in Formazione) e Caterina Baiata (biologa specialista in microbiologia e virologia).

A moderare il convegno sarà Vinnuccia Di Giovanni, direttore dell’unità operativa di assistenza farmaceutica ospedaliera dell’Asp di Trapani.

Mazara del Vallo, 24 maggio 2018

FESTA DI COLORI E DI CULTURE ALLA PARATA INAUGURALE DELL’EUROPIADE

Trenta delegazioni straniere presenti

“Lo sport è incontro di culture, di colori, di persone. E’ anche una occasione di promozione del territorio con risvolti economici e sociali molto positivi. Mazara del Vallo, Città dell’accoglienza, plaude all’iniziativa del Comitato organizzatore dell’Europiade che ha scelto questo importante angolo di Sicilia, che comprende anche Campobello di Mazara e Castelvetrano-Selinunte, per lanciare il grande messaggio di pace e di legalità attraverso lo sport”.

Con queste parole il Sindaco di Mazara del Vallo on. Nicola Cristaldi, accompagnato dal presidente del consiglio comunale Vito Gancitano e dagli assessori Silvano Bonanno e Vito Billardello, ha portato il saluto della comunità mazarese alle delegazioni straniere dell’Europiade, a conclusione della parata inaugurale che dalla chiesa di San Vito a mare si è portata in piazza della Repubblica percorrendo tutto il lungomare.

Alla parata hanno preso parte le trenta delegazioni straniere partecipanti, le associazioni sportive del territorio, le scolaresche.

Il Sindaco di Mazara è intervenuto insieme all’assessore del Comune di Campobello di Mazara Nino Accardo ed al Commissario straordinario di Castelvetrano-Selinunte Salvatore Caccamo, che hanno portato il saluto delle Città che insieme a Mazara ospitano l’Europiade.

Nel corso della cerimonia, coordinata da Giuseppe Colantonio, gli artisti della Vocal Academy di Riccardo Russo e Silvia Mezzanotte hanno intonato l’inno nazionale, l’inno alla gioia ed eseguito brani della tradizione canora europea. Sul palco di piazza della Repubblica, nella quale sono state sventolate le bandiere delle Nazioni aderenti alla Federazione Internazionale degli Sport Popolari, si è esibita inoltre Ouiem, la cantante mazarese di origini marocchine che si è fatta recentemente apprezzare a livello nazionale.

Particolarmente applaudita la partecipazione dell’ atleta paralimpico cremonese Andrea Devincenzi e della mazarese Federica Cudia, che insieme a Dà Pomilia sono stati portabandiera della manifestazione.

I saluti del presidente della Federazione Italiana Sport Popolari Alberto Guidi e dei vertici della Federazione Internazionale, hanno preceduto la conclusione della cerimonia inaugurale nello splendido scenario portuale con i giochi pirotecnici con sottofondo musicale.

L’Europiade, che a Mazara del Vallo ha celebrato il congresso internazionale, la cerimonia del 50° anniversario della fondazione della IVV International, la President Walk e la parata inaugurale, si sposta a Campobello di Mazara ed a Castelvetrano-Selinunte fino al prossimo 26 maggio con corsa, nuoto, bici e tiro con l’arco, in gare non competitive nelle quali il motto principe è “l’importante è partecipare” in quanto non vi sono né vinti, né vincitori, nello spirito degli sport amatoriali e popolari.

L’Amministrazione Comunale di Mazara del Vallo esprime un ringraziamento a forze dell’ordine e volontari per avere garantito la massima sicurezza della manifestazione.

INTERVENTO SINDACO CRISTALDI

Mazara del Vallo, 24 maggio 2018

“MAZARA Si Differenzia”

Prosegue la distribuzione dei KIT nelle Zone 2 e 3

Prosegue a pieno ritmo la distribuzione dei KIT per la raccolta differenziata secondo il calendario comunicato.  Le zone attualmente interessate alla distribuzione sono la 2 e la 3.

La ZONA 2, è quella indicata dal perimetro compreso tra: Via Valeria; Lungomare Hopps e San Vito; Viale Africa; SS115; Via Archi; Via Marsala; Via Ferrovia Via Toscanini e Via Siragusa.. Sarà possibile ritirare il proprio KIT dalla prossima settimana nei punti individuati per la distribuzione e ubicati in: Piazza MacelloPiazza Cristo ReSpiazzo Via Potenza e Spiazzo area Mobilificio Giacalone.

La ZONA 3, è quella indicata dal perimetro compreso tra: il lato sx del Fiume Mazaro, la SS 115; la Via Mario Fani e confina sud con il Lungomare Fata Morgana. Sarà possibile ritirare il proprio KIT da Mercoledì 23 Maggio nei punti individuati per la distribuzione e ubicati in: Porto NuovoStadio Comunale Piazza ScaroPiazza Impastato e area della Chiesa di San Lorenzo.

I gazebo per la distribuzione dei mastelli per la raccolta differenziata saranno aperti:

Per la zona 2: Giovedì 24 – Sabato 26 Maggio dalle 09,00 alle 12,30 e dalle 15,00 alle 18,30

Per la zona 3: Venerdì 25 Maggio dalle 09,00 alle 12,30 e dalle 15,00 alle 18,30.

Domenica 27 Maggio (solo zona 3) dalle 09,00 alle 12,30.

Si ricorda che da lunedì 28 Maggio nelle Zone 2 e 3, inizierà la raccolta differenziata e il possesso o meno dei contenitori per la differenziata non esime dal farla.

Il nuovo sistema di raccolta Porta a Porta prevede nei giorni DISPARI (Lunedì, Mercoledì e Venerdì) la raccolta dell’umido organico (contenitore MARRONE) ed del secco residuale (contenitore GRIGIO). Nei giorni PARI (Martedì, Giovedì e Sabato) invece i rifiuti multi materiali(contenitore BLU) e il vetro (contenitore VERDE).

Per far fronte alle esigenze di quanti della Zona 1 non sono riusciti a prendere i mastelli potranno farlo Sabato 26 Maggio dalle 09,00 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 18,30 presso il CCR di Via Marsala.

Quanti infine non risultassero censiti nei terminali ai gazebo devono, muniti di apposita richiesta rilasciata dal personale presente nei punti di distribuzione, recarsi presso il front office dell’Ufficio ARO di Largo Badiella dalle 09,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00 per procedere con la registrazione e ritirare il kit.

Nei prossimi giorni, per evitare l’abbandono indiscriminato di rifiuti per le vie cittadine, un’apposita squadra di vigili urbani, coordinati dal commissario Filippo Passanante, provvederà ad effettuare un rigoroso controllo del territorio e a sanzionare quanti abbandonano i rifiuti per strada.

Rimangono sempre pienamente operativi il Centro di Raccolta di Via Marsala e il Centro Raccolta fogliami e elementi di potatura di Via dei Giardini Fioriti e la possibilità del ritiro a domicilio, in maniera GRATUITA, degli ingombranti chiamando i numeri verdi: 800550811 da rete fissa e il 3924978597 da rete mobile.

Grazie alla collaborazione di un nostro concittadino, Maurizio Foderà, è possibile attraverso il link: https://goo.gl/87pHri accedere alla ‘MAPPA INTERATTIVA MAZARA SI DIFFERENZIA’ e sapere con facilità: dove ritirare i KIT e se, in base alla propria residenza, è il proprio turno o meno. Consultare la mappa è semplicissimo, basta inserire la via di residenza e verranno fornite tutte le indicazioni necessarie al ritiro dei kit e all’inizio della differenziata.

Mazara del Vallo, 24 Maggio 2018

“LO SPORT MI HA SALVATO LA VITA”

Incontro con il paralimpico Andrea Devicenzi

 

“E' nostro intendimento conferire l'Oscar dello Sport ad Andrea Devicenzi per ciò che rappresenta. Il prossimo Oscar dello Sport avrà come slogan 'Lo Sport mi ha salvato la vita', che è la frase che accompagna Andrea, un campione della vita più che dello sport, che ha vinto la medaglia più importante al mondo, la medaglia della Vita".

 

Lo ha detto il sindaco della città, on Nicola Cristaldi, nel corso dell’incontro al Collegio dei Gesuiti con Andrea Devicenzi, atleta paralimpico cremonese di 44 anni che, dall’età di 17 anni a seguito di un incidente motociclistico, vive senza una gamba.

 

L’atleta, accompagnato dalla dirigente dell’Istituto comprensivo ‘G.Grassa’, Angela Cristaldi e dal referente di rete Sophia, Giovanni Marrone, ha ringraziato il Sindaco e i presenti per l’ospitalità ricevuta ed ha espresso apprezzamento per la volontà di voler conferirgli l’Oscar dello Sport 2018.

Al termine dell’incontro, al quale ha partecipato anche il capo gruppo consiliare di maggioranza, Giampaolo Caruso, scambio di doni tra Devicenzi e il sindaco Cristaldi con l’atleta che ha donato la maglia sportiva della propria fondazione, ‘Ogni Sport Oltre’ al Sindaco, ricevendo il piatto con il simbolo della Città e il book fotografico.

Devicenzi è in città grazie alla rete di formazione Sophia e si è prodigato in questi giorni in una serie di incontri negli istituti per raccontare la sua storia e per incoraggiare i giovani alla vita e alle bellezze che la stessa ci riserva.

 

Mazara del Vallo, 23 Maggio 2018   

MAZARA, BORSA DI STUDIO "FIORELLA SALVO"

A Roberta Margiotta la Prima Borsa di Studio

E’ andata a Roberta Margiotta la prima borsa di studio ‘Fiorella Salvo’, compianta ed apprezzata insegnante di musica dell’Istituto Comprensivo statale ad indirizzo musicale “Luigi Pirandello”, prematuramente scomparsa nel luglio del 2016.

La famiglia ha voluto mantenere vivo il ricordo dell’insegnante tanto amata da colleghi, alunni e molto apprezzata dai conoscenti con la concessione di una borsa di studio in denaro all’alunno o all’alunna che gli insegnanti dell’istituto hanno ritenuto meritevole del riconoscimento.

Nel corso della cerimonia di consegna, avvenuta alla presenza del sindaco della Città, on Nicola Cristaldi e di molti rappresentanti della giunta e del consiglio comunale, si sono alternati al leggio colleghi e alunni della compianta insegnante, ma particolare emozione ha suscitato nei presenti il ricordo che ha tracciato di Fiorella Salvo, il figlio Vito, il più piccolo dei sette figli. Vito nel corso del suo discorso ha voluto ricordare la tenacia e la caparbietà della madre, per la quale non bisognava mai arrendersi ma lottare ed andare avanti anche nei momenti di maggiore difficoltà.  La cerimonia, moderata dalla dirigente dell’Istituto Pirandello, Antonina Marino, è stata aperta e chiusa dall’esibizione musicale degli insegnanti strumentali dell’Istituto che si sono esibiti con due splendidi brani di Astor Piazzolla. 

La borsa di studio “Fiorella Salvo”, messa a disposizione dalla famiglia ‘Salvo-Parrinello’ sarà conferita ogni anno allo studente o alla studentessa, che gli insegnanti di strumento riterranno più meritevole.

 

Mazara del Vallo, 23 Maggio 2018

« maggio 2018 »
maggio
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
Mazara Capitale

La Comunicazione in Comune

Mazar Capitale - La Comunicazione in Comune

« Centro antiviolenza donne di Mazara del Vallo »

Apertura: lunedì ore 10-12; martedì 15,30-17,30; giovedì 15,30-17,30.

Centro Antiviolenza

« Cerchiamo Denise Pipitone »

Cerchiamo Denise Pipitone

Città Normanne