Tu sei qui: Home / News

Notizie

Notizie del sito

IMPEGNO PER IL RILANCIO DELL'AEROPORTO DI TRAPANI BIRGI

Azione comune con il Distretto turistico della Sicilia Occidentale

“Mazara del Vallo conferma l’impegno concrettizato in questi anni per favorire, con le azioni di co-marketing, il rilancio del turismo attraverso il potenziamento dello scalo aeroportuale di Trapani Birgi. Noi abbiamo sempre fatto la nostra parte con un investimento annuo di circa 120 mila euro. Auspichiamo che le procedure in corso per l’assegnazione della gara triennale che punta a trovare una compagnia aerea che garantisca i voli da e per Trapani Birgi si possano concludere senza intoppi, con l'obiettivo di incrementare i flussi turistici e di promuovere il nostro territorio, sviluppando economia".

Questa la posizione del Comune di Mazara del Vallo espressa dall’Assessore comunale agli Affari Generali Vito Ballatore che su delega del Sindaco Cristaldi ha partecipato ieri alla riunione del Distretto Turistico della Sicilia Occidentale per esaminare azioni a sostegno dell’operatività dell’aeroporto Vincenzo Florio.

Da tutti i partecipanti è stata sottolineata l’importanza strategica dell’aeroporto di Trapani Birgi e la necessità di superare la situazione di stallo degli ultimi mesi.

 

Mazara del Vallo, 21 settembre 2018

SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARI "NON PIU' SOLI"

Pubblicata la graduatoria degli aventi diritto

Pubblicata all’albo pretorio online del portale istituzionale la graduatoria degli idonei ad usufruire del servizio di assistenza domiciliare “Non Più Soli”, previsto dall’azione n. 3 del piano di zona integrativo del Distretto Sanitario n. 53 “Mazara, Salemi, Vita e Gibellina”.

Il servizio è rivolto peer un biennio ad un totale di 100 over 65 (50 per ogni anno) residenti nei comuni del Distretto, che potranno ricevere un’assistenza domiciliare non sanitaria per tre ore settimanali, per un massimo di 52 settimane all’anno, attraverso: un aiuto nel riordino ed igiene della casa, cura della persona, disbrigo pratiche e sostegno nelle relazioni parentali e sociali.

Per l’ammissione al beneficio la graduatoria ha tenuto conto di età, reddito, supporto familiare e rete sociale.

Per Mazara del Vallo, il servizio era inizialmente previsto per 30 soggetti all’anno (20 per le altre realtà territoriali del Distretto). Tuttavia, dopo la formulazione delle graduatorie, nessun soggetto è stato segnalato dal Comune di Salemi e pertanto nella prima annualità saranno 40 i soggetti di Mazara del Vallo coinvolti, 5 per Vita e 5 per Gibellina.

Il servizio sarà avviato dopo il completamento delle procedure di gara per l’aggiudicazione del servizio, previsto entro ottobre.

GRADUATORIA

Mazara del Vallo, 21 settembre 2018

CRISTALDI: “LA NOSTRA AMMINISTRAZIONE CONTINUA LA LOTTA CONTRO CHI ABBANDONA RIFIUTI”

“Intensificheremo i controlli e sanzioneremo i responsabili”

 

Prosegue la politica della Raccolta Differenziata nella nostra Città, nonostante taluni soggetti si ostinino a non rispettare le regole e ad abbandonare i rifiuti indifferenziati per strada. L’Amministrazione continua la lotta contro costoro e, a tal riguardo, abbiamo deciso di potenziare ulteriormente il sistema di video sorveglianza incrementandolo con segnalazioni acustiche da posizionare nelle aree più sensibili e dove maggiormente si verifica l’abbandono della spazzatura”.

 

Lo ha detto il sindaco di Mazara del Vallo, on Nicola Cristaldi al termine di una riunione nel corso della quale sono state prese alcune decisioni per contrastare il fenomeno dell’abbandono di rifiuti indifferenziati nelle strade.

 

“Si è deciso inoltre – ha aggiunto il Primo Cittadino – di avviare la procedura di gara per l’attivazione definitiva del sistema vaglio, cosa che ci consentirà di incrementare la produzione di rifiuto organico contribuendo ad elevare la percentuale di raccolta differenziata e nel contempo a diminuire la quantità di rifiuti indifferenziati da conferire in discarica. In questi giorni – ha concluso Cristaldi – saranno intensificati i controlli da parte della Polizia Municipale  in diverse zone del territorio comunale sia per aumentare la sicurezza dei cittadini, sia per prevenire o reprimere gesti illeciti anche legati al deposito di rifiuti”.

 

Mazara del Vallo 21 Settembre 2018

NUMERI DA RECORD PER LA CHIRURGIA MAZARESE

RESI NOTI AL CONVEGNO SU LAPARASCOPIA IN URGENZA

1000 interventi di chirurgia effettuati nell’ultimo anno all’ospedale di Mazara del Vallo dall’equipe guidata dal dr. Giacomo Urso; oltre 150 interventi di chirurgia laparoscopica al colon: numeri da record al nuovo ospedale di Mazara del Vallo, resi noti con soddisfazione dal Commissario straordinario dell’Asp Giovanni Bavetta al convegno scientifico  in corso di svolgimento nell’Aula consiliare di Mazara del Vallo “La laparoscopia in urgenza oggi: vantaggi e limiti”, organizzato con il patrocinio dell’Asp di Trapani dall’Acoi, l’Associazione chirurghi ospedalieri italiani.

In apertura di lavori, il sindaco di Mazara del Vallo on. Nicola Cristaldi ha espresso il saluto ed il compiacimento della Città al dr. Giacomo Urso ed agli organizzatori dell’importante evento scientifico, ritenendolo anche un’occasione di promozione del territorio. Cristaldi si è inoltre complimentato con il Commissario straordinario dell’Asp di Trapani Giovanni Bavetta per la conferma annunciata in queste ore e lo ha ringraziato per le azioni messe in campo per portare in alto la qualità della sanità mazarese e trapanese tutta.

Una sanità di qualità, che abbia al centro la salute del paziente, ma che tenga conto anche delle innovazioni, delle esigenze di sostenibilità economica e che guardi con lungimiranza al futuro, è stata auspicata dal Commissario Straordinario Bavetta che ha ringraziato il personale medico e paramedico per quanto sta facendo nella provincia di Trapani, esortando tutti a sempre maggiori sforzi.

 Il congresso al quale è presente anche in rappresentanza del consiglio comunale il presidente Vito Gancitano, prosegue con il saluto dell’Ordine dei Medici, affidato alla dottoressa Francesca Ditta, il saluto del coordinatore regionale ACOI dott. Antonio Stracqualursi e con le quattro sessioni di lavori sulla laparoscopia in urgenza che proseguiranno fino al pomeriggio.

“Oggi la chirurgia laparoscopica si è ampiamente diffusa – spiega Giacomo Urso, referente scientifico del congresso e responsabile dell’unità operativa di Chirurgia dell’ospedale di Mazara - e trova applicazione in sempre maggiori indicazioni rappresentando il gold standard in molti quadri nosologici. Il programma scientifico è articolato in quattro sessioni principali. Un accenno sarà fatto sicuramente alle nuove tecnologie e ai nuovi devices che quotidianamente utilizziamo nelle nostre sale operatorie e che rendono possibile la realizzazione di procedure chirurgiche, un tempo precluse, con tecniche mini invasive”.

Mazara del Vallo, 21 settembre 2018

 

LAVORI IN VIA HONDURAS

Silvano Bonanno: “Non ci saranno più allagamenti”

“Un intervento di somma urgenza per evitare il ripetersi di episodi di allagamento nei pressi della Via Honduras. Lavori che nascono da una segnalazione pervenutaci dal Consigliere D’Annibale che abbiamo subito recepito e fatta nostra. Un buon esempio di collaborazione istituzionale tra Amministrazione e Consiglieri”.

Lo ha detto il vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici, Silvano Bonanno, al termine di un sopralluogo nella Via Honduras, dove la ditta incaricata sta eseguendo dei lavori straordinari per assicurare il corretto smaltimento delle acque piovane. I lavori sono eseguiti dalla ditta Edilproject srl, ed entro la prossima settimana, condi-meteo permettendo, dovrebbero già concludersi.

“L’intervento – ha aggiunto l’Assessore -  consiste nell’eliminazione di una depressione che interessa la strada e che non consente all’acqua piovana il corretto deflusso. Grazie a questi lavori – ha concluso – non ci saranno più inconvenienti per i residenti e non si ripeteranno più gli allagamenti del passato”.

MANUTENZIONE VICOLI CENTRO STORICO

IN VISTA DI BLUE SEA LAND

Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria nei vicoli riqualificati del centro storico mazarese, ormai divenuto uno dei luoghi più attrattivi della Sicilia occidentale.

Coordinati dal geometra Salvatore Ferrara dell’ufficio tecnico comunale, operai sono al lavoro per una serie di interventi manutentivi programmati dall’Amministrazione Comunale, che conta di completare questa prima serie di azioni in centro storico prima dell’avvio di Blue Sea Land, l’Expo dei Distretti Agro alimentari del Mediterraneo e del Medio Oriente, in programma a Mazara del Vallo dal 4 al 7 ottobre 2018. Nella passata edizione Blue Sea Land ha registrato la partecipazione di 58 Paesi, 600 imprese, con lo svolgimento di 39 workshop e 1500 incontri B2B e C2C.

Sono stati circa 150 mila i visitatori e il centro storico di Mazara del Vallo, con i vicoli recuperati e l’itinerario della storia, del mito e della leggenda, ha costituito una delle maggiori e più apprezzate attrattive.

Video dichiarazione Salvatore Ferrara manutenzione vicoli centro storico

Mazara del Vallo, 20 settembre 2018

 

REGOLAMENTAZIONE TRAFFICO TONNARELLA

Emanata Ordinanza del Dirigente di Polizia Municipale

Il Comandante della Polizia Municipale di Mazara del Vallo, Col. Salvatore Coppolino, informa la cittadinanza che è stata emanata ordinanza, la 167 del 18 Settembre 2018, con la quale si modifica parzialmente l’ordinanza n. 106 per l’istituzione del senso unico di marcia nel lungomare Fata Morgana a Tonnarella. Con la nuova ordinanza il locale comando dei Vigili Urbani rende noto che è stato revocato il senso unico di marcia nelle seguenti Vie:

 

a)      Lungomare Fata Morgana, con direzione di marcia dalla Via del Mare alla via M. Fani (Porto Nuovo);

b)      Via Mario Fani, con direzione di marcia dal Lungomare  Fata Morgana alla Via G. Bessarione;

c)      Via Sanremo, con direzione di marcia dalla Via G.Bessarione al Lungomare Fata Morgana;

d)      Via Ionio, con direzione di marcia dal Lungomare Fata Morgana alla Via G. Bessarione;

e)      Via Malpensa , con direzione di marcia dal Lungomare Fata Morgana alla Via G. Bessarione;

f)       Via Del Portalettere, con direzione di marcia dalla Via G.Bessarione al Lungomare fata Morgana;

g)      Via Anno Santo , con direzione di marcia dal Lungomare  Fata Morgana alla Via Canada;

h)      Via G.Accardi, con direzione di marcia dalla via G.Bessarione al Lungomare Fata Morgana;

i)        Via Dei Porticcioli ,con direzione di marcia dalla Via A.De Petris alla Via Del Mare ;

Sempre nella stessa ordinanza è stata revocata la corsia preferenziale e i sensi unici di marcia nelle traverse del quartiere T rimangono invariate le disposizioni di marcia nelle traverse del quartiere e i divieti di sosta.

Mazara del Vallo 20 Settembre 2018

MAZARA. EROGAZIONE IDRICA

La rottura di una pompa di sollevamento alla base dei disagi di questi giorni

“I disagi che si sono registrati in questo periodo in merito all’approvvigionamento idrico sono stati dovuti preliminarmente alla rottura di alcune pompe di sollevamento delle acque nei pozzi di San Nicola e a diverse e continue interruzioni di energia elettrica da parte dell’Enel. Nonostante le pompe siano state ripristinate sono necessari ancora alcuni giorni prima che l’erogazione idrica possa finalmente tornare alla piena normalità, stante che vi è la necessità che l’acqua entri nuovamente in circolo. Nell’attesa che si completi l’iter procedurale per l’ammodernamento dell’intera rete idrica, abbiamo deciso di avviare le procedure di gara per il potenziamento della condotta idrica che parte dai pozzi di San Nicola e giunge sino in Via Treviso. Tale nuova condotta ci consentirà di evitare l’interruzione della distribuzione idrica due volte la settimana, che attualmente viene praticata per consentire l’accumulo delle acque nelle vasche, e di erogare costantemente l’acqua nelle zone servite da tali pozzi”.

Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo, on Nicola Cristaldi, al termine di una riunione tecnica con il dirigente del III Settore, ing. Nicola Sardo e con i responsabili dell’Ufficio Acquedotto.

Nell’attesa della piena normalizzazione dell’erogazione idrica, che dovrebbe avvenire entro la giornata di sabato, si ricorda che il Comune offre gratuitamente il servizio di autobotti. I cittadini che hanno necessità di approvvigionamento idrico possono usufruire di tale servizio indirizzando una richiesta, o tramite Whatsapp e/o SMS al numero telefonico (388-1146507) oppure tramite Messanger/Facebook indirizzando la richiesta direttamente all’account Nicolò Cristaldi.

Nella richiesta vanno esplicitamente specificati: nome e cognome dell’utente; indirizzo di residenza con numero civico; recapito telefonico; capienza della cisterna e piano dove la stessa è allocata.

Mazara del Vallo 19 Settembre 2018

SOLLECITO DI PAGAMENTO TA.RI.

Cristaldi: “Non è necessario affollarsi presso gli Uffici”

“Relativamente alle note di sollecito pagamento della Tassa sui Rifiuti, che in questi giorni sono arrivate ai cittadini, si fa presente che qualora l’utente abbia già provveduto ai pagamenti sollecitati è sufficiente inviare una mail all’indirizzo ufficio.entrate@comune.mazaradelvallo.tp.it o un messaggio whatsapp al numero 348-8939797, allegando la foto delle ricevute di pagamento dell’intero anno di cui si chiede la regolarizzazione. Saranno gli uffici a regolarizzare la posizione e reinviare a stesso mezzo la chiusura del procedimento. Il disservizio, purtroppo, è stato determinato da un problema tecnico che non ha permesso l’associazione automatica dei pagamenti. Non è necessario, dunque, affollarsi presso l’Ufficio preposto, stante che si tratta inoltre, di un mero sollecito di pagamento, senza che lo stesso preveda erogazione di sanzione”.

Lo ha detto il Sindaco della Città, on. Nicola Cristaldi, in merito all’arrivo ad alcuni cittadini, del Sollecito di Pagamento della TA.RI. relativamente agli anni 2014/2015/2016/2017.

 

Mazara del Vallo, 19 Settembre 2018