Esplora contenuti correlati

aula consiliare

Sono 11 in totale i punti inseriti nell’ordine del giorno della seduta del Consiglio Comunale di Mazara del Vallo, che è stato convocato per lunedì 30 novembre alle ore 09:30 in modalità video-conferenza dal presidente Vito Gancitano, sentita la conferenza dei capigruppo.

 

Ai 9 punti già inseriti nel precedente ordine del giorno ne sono stati aggiunti due che riguardano la salvaguardia degli equilibri di bilancio ed il riconoscimento di un debito fuori bilancio.

 

Questi gli argomenti che verranno discussi:

 

1.Lettura ed approvazione dei verbali delle sedute precedenti.

 

2.Comunicazioni, svolgimento delle interrogazioni e interpellanze

 

3.Approvazione del Regolamento Comunale della Consulta Comunale dei Giovani.

 

4.Riconoscimento debito fuori bilancio derivante dalla sentenza n. 91/2020 pronunciata dal Giudice di Pace di Marsala nella causa promossa da Bocchino Vincenzo c/Comune di Mazara del Vallo.

 

5.Riconoscimento debito fuori bilancio a seguito di sentenza n. 95/2020 del Giudice di Pace di Marsala nella causa Galuffo Salvatore c/Comune di Mazara del Vallo + Serit.

 

6.Regolamento comunale istitutivo della figura di ispettore ambientale volontario comunale. Approvazione.

 

7.Art. 175 comma 4 D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267 – Ratifica variazione al bilancio di previsione finanziario 2020–2022, annualità 2020 adottata in via d’urgenza dalla Giunta Comunale con deliberazione n. 190 del 27/10/2020.

8.Mozione: Educazione civica - protocollo d’intesa Ente locale istituti scolastici.

9.Mozione: Problematiche adolescenziali derivanti da uso improprio del web

10. “Art. 175 e 193 del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267 – Variazione di assestamento generale e controllo della salvaguardia degli equilibri di bilancio – Bilancio di previsione finanziario 2020-2022”.

11. “Riconoscimento ulteriore debito fuori bilancio per oneri riflessi discendenti da decreti ingiuntivi emessi dal Tribunale di Marsala Sez. Lavoro, nelle cause promosse da 17 dipendenti comunali c/Comune di Mazara del Vallo, per indennità di responsabilità ex art. 17 CCDI”.

 

Mazara del Vallo, 26 novembre 2020

 

 

torna all'inizio del contenuto