Tu sei qui: Home / A.R.O. / Come avviene la raccolta rifiuti a Mazara del Vallo

Come avviene la raccolta rifiuti a Mazara del Vallo


Mazara del Vallo, attualmente, offre tre metodi di raccolta rifiuti:

  • sistema di raccolta differenziata per PUNTI ECOLOGICI: in Città sono stati individuati n.36 punti di raccolta contrassegnati con strisce a terra di colore giallo e verde e con segnaletica verticale con cartello descrittivo indicante il numero del punto di raccolta, cosa si può conferire e gli orari di conferimento. Nei punti di raccolta possono essere conferiti UMIDO, CARTA E CARTONE, PLASTICA, VETRO, ogni giorno dalle ore 18:30 alle ore 08:00 del giorno successivo. E' VIETATO CONFERIRE RIFIUTI (DI QUALSIASI GENERE) DALLE ORE 08:00 DEL SABATO ALLE ORE 18:30 DELLA DOMENICA.
  • sistema di raccolta differenziata per CAMPANE: nel territorio sono state collocate le campane per la raccolta del VETRO, CARTA E CARTONE, PLASTICA. E' VIETATO CONFERIRE ALL'INTERNO DELLE CAMPANE FRAZIONI DI RIFIUTO NON CONFORMI A QUELLO INDICATO NELLA CAMPANA.
  • con cassonetti stradali per i rifiuti indifferenziati: nelle zone della città dove non sono previsti punti di raccolta e/o campane sono presenti cassonetti stradali per il conferimento dei rifiuti NON DIFFERENZIATI. Tali rifiuti possono essere conferiti ogni giorno dalle ore 18:30 alle ore 08:00 del giorno successivo. E' VIETATO CONFERIRE RIFIUTI (DI QUALSIASI GENERE) DALLE ORE 08:00 DEL SABATO ALLE ORE 18:30 DELLA DOMENICA.
  • Presso il C.C.R. - Centro Comunale per la Raccolta Differenziata: il C.C.R. è sito in Via Marsala angolo Via Mariano Pace (di fronte la LIDL) ed è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 08:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 22:00. Il C.C.R. riceve solo i rifiuti di provenienza domestica. Non si possono portare i rifiuti speciali pericolosi. Le utenze non domestiche possono conferire presso il C.C.R. solo ed esclusivamente i rifiuti assimilati, da regolamento comunale, ai rifiuti urbani. Si ricorda che ai sensi del D.lgs. 152/2006 e s.m.i., i rifiuti speciali pericolosi non possono essere assimilati ai rifiuti urbani, pertanto non sono conferibili al pubblico servizio. Le utenze domestiche che conferisco direttamente al CCR usufruiranno di uno sconto sulla tassa rapportata alla quantità di rifiuti conferiti (l'importo è calcolato in base agli importi previsti nel regolamento comunale TARI)
    I rifiuti ammessi al CCR sono:

                               carta, cartone e tetrapak

                               imballaggi in vetro

                               scarti vegetali (erba, rami, foglie e potature)

                               imballaggi in plastica

                               rifiuti ingombranti

                               abiti usati e scarpe

                               scarti di legno (mobili, pallet, porte, finestre…)

                               toner

                               metallo e imballaggi in metallo

                               batterie auto (da privati)

                               frigoriferi e frigocongelatori

                               televisori, computer e altri elettrodomestici

                               olio vegetale (cucina) e olio minerale (auto)

                               lampade al neon

                               vernici e pitture all’acqua

                               lavatrici e lavastoviglie

  • Ritiro gratuito dei rifiuti ingombranti: I rifiuti ingombranti possono essere portati al C.C.R. o essere ritirati davanti a domicilio. Il ritiro a domicilio è gratuito, basta prenotare al numero verde 800550811 per chi chiama da rete fissa e 392/4978597 per chiama da rete mobile, o per email: 

 
SANZIONI PECUNIARIE: Nel caso di conferimento di rifiuti fuori dagli orari consentiti, ovvero di abbandono dei rifiuti fuori dai cassonetti, ovvero per mancata applicazione delle regole per la raccolta differenziata ai sensi dell'Ordinanza Sindacale n. 70/2016, si  applicheranno le sanzioni previste con Ordinanza Sindacale n. 94/2016, che sinteticamente si riportano:

  • nel caso di prima infrazione €. 100,00
  • nel caso di seconda infrazione €. 300,00
  • nel caso di terza infrazione e per le successive €. 1.000,00

 SEGNALAZIONI AMIANTO E/O RIFIUTI ABBANDONATI: E' attivo il servizio di segnalazione della presenza di aminato, ovvero di qualsiasi altro rifiuto, abbandonato. All'uopo, chiunque può contattare il 0923-366895, 0923/366894, oppure inviare una mail a:  indicando il tipo di rifiuto abbandonato e il luogo. In alternativa si può segnalare direttamente all'Ufficio URP sito in Mazara del Vallo in Largo badiella (di fronte le Poste Centrali, ex Santa Agnese) dal Lunedì al Sabato dalle ore 09:00 alle ore 13:00