Tu sei qui: Home

Home

UTILIZZIAMO I BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ PER FINI SOCIALI

Il miglior messaggio che possiamo mandare per la lotta alla criminalità organizzata è quello di trasformare un bene confiscato in un luogo di grande valore sociale. E’ quello che abbiamo già fatto con il Commissariato di Pubblica Sicurezza, con il Museo della Legalità, con il Comando di Polizia Municipale, che sono diventati un simbolo della lotta alle mafie, e che continuiamo a fare anche con gli altri immobili che vengono destinati al nostro Comune. Proprio per questo motivo abbiamo individuato un’area confiscata che sarà temporaneamente utilizzata per la raccolta degli sfalci da potatura. In attesa che quest’area venga assegnata a seguito di nostro apposito avviso pubblico, abbiamo individuato l’area di Via dei Giardini Fioriti per consentire la raccolta di tutto il materiale verde proveniente da sfalci da potatura, comprese erbacce e fiori secchi. Chiunque venga sorpreso ad abbandonare tale tipo di rifiuto sarà contravvenzionato come previsto dalla normativa vigente. 

L’area di raccolta dei materiali da potatura, erbacce e fiori secchi sarà aperta, da mercoledì 29 Marzo 2017, tutti i giorni escluso i festivi, dalle 08,00 alle ore 12,00. 

 

Il Sindaco

Nicola Cristaldi

« marzo 2017 »
marzo
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Mazara Capitale

La Comunicazione in Comune

Mazar Capitale - La Comunicazione in Comune

« Centro antiviolenza donne di Mazara del Vallo »

Apertura: lunedì ore 10-12; martedì 15,30-17,30; giovedì 15,30-17,30.

Centro Antiviolenza

« Cerchiamo Denise Pipitone »

Cerchiamo Denise Pipitone